A Matera “Piccoli passi verdi” per esplorare, conoscere, amare e proteggere il nostro territorio

Riceviamo e pubblichiamo dai Verdi-Matera:

I Verdi materani propongono ai cittadini una serie di iniziative all’interno del territorio materano finalizzate alla conoscenza dei luoghi attraverso interventi di esperti che ne illustreranno gli aspetti naturalistici storici e culturali. L’idea è nata da una rivisitazione, in chiave culturale, di una nuova pratica sportiva, il plogging, che associa l’attività motoria alla raccolta dei rifiuti che si incontrano lungo il percorso. Il valore aggiunto di questo tipo di iniziativa è la possibilità, attraverso delle passeggiate, di conoscere il territorio sotto diversi aspetti per riscoprire e rafforzare il senso di appartenenza capace di trasformarsi in forza per la sua difesa e valorizzazione sotto il profilo ambientale e culturale.

Domenica si parte con Colle Timmari di recente interessato da gravi episodi di abbandono di rifiuti. Il raduno è previsto dalle ore 9:00 di domenica 11 aprile nei pressi della fontana al Villaggio Timmari.

Dopo aver incontrato l’associazione dei residenti, si procederà alla scoperta di un laghetto per poi salire, attraversando la querceta, fino al pianoro su cui si erge la chiesa di San Salvatore. Sullo stesso pianoro sono presenti scavi archeologici e si gode di un panorama strepitoso sulla valle del Bradano.

All’iniziativa hanno aderito i Volontari per l’Ambiente, che forniranno supporto logistico e vigileranno sul rispetto delle norme anti-Covid, Legambiente, UISP, Amici del Cuore e Genitori H24. Quest’ultima associazione curerà la partecipazione all’iniziativa di alcuni cittadini disabili.

Ai partecipanti si consigliano scarpe comode, borraccia, macchina fotografica, binocolo e guanti da lavoro. Insomma una mattinata per riscoprire Colle Timmari camminando, raccontando e, se possibile, pulendo.

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap