domenica, 26 Maggio 2024

II Comitato Regionale Uisp di Basilicata e i Comitati Territoriali di Potenza e Matera presentano la 37esima edizione di Vivicittà, la “corsa più grande del mondo” che si rimette in moto con la bandiera arcobaleno nel cuore di tutti.

L’edizione 2022 riparte dopo due anni di stop dovuto alla crisi pandemica ed è caratterizzata dallo slogan “la corsa per la pace”, ma anche da un messaggio legato alla desiderata ripresa con il ritorno della grande manifestazione Uisp.

Domenica 3 aprile è in programma un doppio appuntamento lucano per le vie delle città di Matera e Picerno.

Nel territorio potentino si parte alle ore 9.30 con una corsa\passeggiata ludico motoria (non competitiva) aperta al pubblico. La partenza è fissata da piazza Plebiscito, con possibilità di iscrizione dalle ore 7.30 presso il gazebo presente. La quota di partecipazione è di 2 euro con t-shirt in omaggio ai primi 200 iscritti.

Lucia Destino, presidente Uisp Potenza dichiara: «Quest’anno si terrà il primo Vivicittà organizzato dal nostro Comitato Territoriale di Potenza. Abbiamo scelto di svolgerlo nella città di Picerno, anche grazie alla presenza dei nostri affiliati ASD PicernoRun e ASD Il Riccio-Picerno che ci aiuteranno affinché la manifestazione si svolga nel miglior modo possibile. Ringraziamo sin da ora anche la Protezione Civile “Angels” e l’intera amministrazione comunale per aver accolto la nostra proposta con entusiasmo».

A Matera, invece, il via è previsto da piazza San Pietro Caveoso, con un percorso che si articolerà tra i Sassi e il centro storico. La gara agonistica (10km) prenderà il via alle ore 9.30 e la passeggiata (3 km) a partire dalle ore 11. Le iscrizioni si effettuano presso la sede Uisp in via Maiorana 82 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16.30 alle 19.30, ma sarà possibile iscriversi anche domenica 3 aprile in piazza presso il gazebo Uisp dalle ore 9. Inoltre, sarà possibile pre-iscriversi nelle scuole della città e nelle associazioni affiliate UISP aderenti. La quota di partecipazione alla gara agonistica è di 10 euro con obbligo di certificato medico agonistico, mentre per la passeggiata ludico-motoria è di 5 euro (8 euro per chi si iscriverà la mattina della manifestazione). È previsto un pacco gara per i primi 600 iscritti.

Claudia Coronella, presidente Uisp Matera, ha commentato: «La Uisp si rimette in moto dopo lo stop causato dalla pandemia da Covid-19. L’edizione 2022, con la bandiera arcobaleno nel cuore di tutti, ha come sottotitoli “la corsa per la pace” e “la corsa per ricominciare“. Si tratta di una corsa per tutti che lega insieme la tutela dell’ambiente e il bisogno di fare sport, la solidarietà nei confronti delle persone che subiscono guerre e ingiustizie e la vivibilità del nostro centro storico. Ringrazio l’Amministrazione Comunale che sostiene la nostra iniziativa sposandone i valori e i volontari VOC (volontari open culture) e tutti i nostri operatori».

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap