venerdì, 14 Giugno 2024

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Policoro hanno tratto in arresto un 30enne residente a Tursi (MT) per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L’uomo, raggiunto dai militari nei pressi della sua abitazione per la notifica di atti che lo riguardavano, al fine di sottrarsi alla consegna del provvedimento, tentava di strapparlo di mano ad uno dei Carabinieri e, non riuscendo nell’intento, si scagliava contro i militari aggredendoli.

Prontamente bloccato dagli stessi operanti, l’uomo ha continuato ad opporre resistenza cagionando lesioni ad entrambi i militari, che ricorrevano successivamente alle cure del Pronto Soccorso.

Il 30enne, da ritenersi innocente fino ad eventuale sentenza definitiva di condanna, su disposizione della Procura di Matera è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap