sabato, 13 Luglio 2024

Se ne stava tranquillo al bar a bere una birra mentre era sottoposto a detenzione domiciliare, quando è stato notato da una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Tricarico impegnata in un’attività di controllo straordinario del territorio disposta per le prossime festività natalizie.
Dal controllo effettuato dai Carabinieri della Stazione di Tricarico è emerso che il giovane, 33enne del luogo, fosse ancora sottoposto a detenzione domiciliare a seguito di una condanna per furto aggravato.
Dopo le formalità di rito, il giovane è stato tradotto presso la casa circondariale di Matera.
L’attività di prevenzione e di controllo straordinario del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Tricarico proseguirà per le prossime settimane.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap