giovedì, 29 Febbraio 2024

“Ritratti di Matrimoni”, una mostra inedita a Matera

 Dal 12 al 16 marzo, nelle scuderie di Palazzo Malvinni Malvezzi sarà ancora una volta protagonista la fotografia di matrimonio d’autore. In occasione della Convention annuale di ANFM, unica Associazione italiana di fotografi matrimonialisti, Maurizio Beucci,...

Tre giorni di riflessione, festa e confronto aperto sul futuro della città, a trent’anni dall’iscrizione dei Sassi nel patrimonio dell’umanità, avvenuta il 9 dicembre 1993. “Matera 30 – Il pensiero dà forma alla realtà”, questo il claim scelto per la tre giorni (9-10-11 dicembre) di convegni ed eventi, organizzata dall’Amministrazione comunale di Matera. Il programma è stato presentato stamattina in municipio, nel corso di una conferenza stampa, a cui erano presenti il sindaco, Domenico Bennardi, l’assessore alla Cultura, Tiziana D’Oppido, e il presidente del consiglio comunale Francesco Salvatore. E poi: l’architetto Pietro Laureano della società “Ipogea”; il presidente della Camera di commercio di Basilicata, Michele Somma, l’omologo del network “Mirabilia”, Angelo Tortorelli, che hanno dato un contributo nella convegnistica; Luca Prisco di “Convention bureau”; Piero Romano dell’Orchestra della Magna, la professoressa Angela Colonna dell’Università della Basilicata, Danilo Audiello dell’Accademia della scienza di Cambridge e Paolo Grieco dell’associazione “Amici del borgo”. Il percorso di avvicinamento al trentesimo anniversario inizierà già domani (5 dicembre), con il concerto di Patti Smith all’auditorium “Gervasio”, dove presenterà il suo nuovo volume in acustica “A book of days” insieme all’Orchestra della Magna Grecia, dedicando l’evento al Trentennale con un incontro speciale previsto il 6 dicembre nei Sassi. Il 9 presso il cinema “Guerrieri”, a partire dalle ore 9.30, dopo i saluti istituzionali del sindaco Bennardi e del presidente della Regione, Vito Bardi, con Somma e Tortorelli, si entrerà nel vivo con una ricca convegnistica, nella quale si parlerà prima di altre realtà internazionali, e poi dalle ore 10.30 di Matera, del suo passato e del suo futuro. Un nutrito parterre di esperti converserà con Laureano, autore del dossier di iscrizione Unesco, e altri protagonisti della candidatura del 1993, sul tema: genesi, evoluzione ed esiti dell’iscrizione. Dopo un breve intermezzo sull’esperienza della Turchia, nel pomeriggio dalle ore 15 alle 17, si parlerà di rigenerazione urbana ad ampio raggio con il forum mediterraneo animato da ospiti internazionali. Infine, dalle ore 17.15 alle 19 si parlerà de: “Le nuove iscrizioni Unesco per la rinascita delle comunità”, con la partecipazione dei sindaci della Basilicata e di altre regioni, che si confronteranno su opportunità e problematiche delle candidature Unesco. Laureano parlerà di: “Candidature lucane; negazione e riscatto”. Parallelamente, sempre nel pomeriggio, presso la palestra di “Area 8”, con una serie di incontri su rigenerazione urbana e sviluppo dei luoghi della cultura, promossi dalla Camera di commercio di Basilicata. Domenica 10 dicembre, con inizio alle ore 10 presso il cinema “Guerrieri”, ci sarà un panel più tecnologico, promosso da “Mirabilia” della Camera di commercio sul tema: “Smart Tourism, o il Turismo 4.0”, il turismo modellato dalle nuove tecnologie, un intero settore sta evolvendo per migliorare l’esperienza dei visitatori e la qualità della vita dei residenti. Si approfondirà il tema di come utilizzare la tecnologia per realizzare un turismo più sostenibile dal punto di vista ambientale, migliorare la fruizione del patrimonio culturale e allo stesso tempo rendere le vacanze degli ospiti più sicure. Si parlerà anche di “Sostenibilità e impatto ambientale nelle destinazioni culturali” e “Impresa, creatività e cultura insieme per le nuove destinazioni”. Nel pomeriggio, dalle ore 15 alle 17, a cura dell’Amministrazione comunale, si parlerà de: “I siti Unesco come destinazioni culturali e leva per le industrie creative”, con Umberto Montano, fondatore del Mercato Centrale; Gregorio Padula del Consorzio Albergatori Matera; Antonello De Santis, presidente di “Italia Jonica” e Nicola Benedetto, imprenditore turistico. Il dibattito sarà moderato da Laureano e prevede nelle conclusioni gli interventi di: Mehdi Setum, presidente di “Copam Copam”, Tunisia; Romeo Carabelli di “Icomos France” e Vito Signati, coordinatore di Mirabilia e direttore operativo di “Asset”. Infine, lunedì 11 dicembre, dalle ore 10 alle 12.30, si terrà l’incontro promosso dal Comune e moderato da Laureano sul tema: “World Heritage Campus – 30 anni di esperienza UNESCO per le nuove generazioni”, un dialogo con gli studenti delle scuole per trasmettere la visione e la passione. Sempre in mattinata, presso la sala Apt del palazzo dell’Annunziata, la Camera di commercio terrà un workshop su: “Co-progettare attività, azioni e strumenti per il futuro di Matera”, momento di condivisione e formazione, per agevolare l’incontro tra i partecipanti, favorendo lo scambio di expertise, buone pratiche e casi studio internazionali. Le competenze presenti confluiranno in un tavolo di lavoro dedicato alla co-progettazione di attività, strumenti ed azioni concrete da trasferire nelle opportunità di finanziamento dell’Unione Europea, volte al sostegno del settore creativo e culturale della città di Matera. Al tavolo gli esperti di “Matera hub”, “Basilicata creativa” e Antonia Gravagnuolo.

Di seguito le dichiarazioni dei relatori.

IL SINDACO BENNARDI: «Il trentennale Unesco deve essere un’occasione per celebrare il nostro passato, ma soprattutto immaginare il nostro futuro, con il coinvolgimento attivo delle giovani generazioni in un percorso che faccia dei Sassi patrimonio Unesco anche un modello di sostenibilità ambientale nel mondo».

L’ASSESSORE D’OPPIDO: «Una data memorabile che il Comune intende ricordare per la promozione turistica della città, ma anche e soprattutto per focalizzare l’attenzione sul futuro dei Sassi, attraverso la sensibilizzazione e il senso di appartenenza alla materanità. Ci piace immaginare “Matera 30+30”, per concentrarci su quello che saremo, con contenuti speciali e tre giorni di eventi insieme ad associazioni, università, scuole, settore culturale ed artistico».

PIETRO LAUREANO: «Matera in questi anni è diventata un esempio di rigenerazione urbana, un punto di riferimento per tante altre città patrimonio Unesco, che l’hanno seguita per rinascere. Di questo e tanto altro parleremo nella due giorni convegnistica, con tante testimonianze internazionali di città che fanno parte del forum mediterraneo. Da Matera parte anche una riflessione sui cambiamenti climatici, che non abbiamo ancora affrontato in maniera seria».

FRANCESCO SALVATORE: «È momento importante per Matera, i trent’anni Unesco dovranno aprire una riflessione seria su cosa saranno i Sassi tra altri trent’anni, nell’ambito del forum mediterraneo, che vorremmo diventasse un appuntamento fisso a Matera, come occasione per costruire insieme la rigenerazione urbana, economica e sociale di tutta questa vasta area d’Europa».

MICHELE SOMMA: «Come casa delle imprese, la Camera di commercio di Basilicata si occupa attivamente anche di cultura. Lo dimostra il nostro Rapporto annuale “Io sono cultura”, giunto alla tredicesima edizione. Un settore che ha saputo produrre sviluppo meglio di altri dopo la pandemia».

ANGELO TORTORELLI: «L’associazione “Mirabilia” nasce dai siti Unesco, oggi ne fanno parte in 20, quindi oggi più che mai ci impegniamo nel coinvolgimento interistituzionale e della comunità locale, affinché l’esperienza di Matera possa essere un esempio per altri Stati».

La professoressa Angela Colonna dell’Unibas ha spiegato il programma della convegnistica del 14 e 15 dicembre, concentrato sul coinvolgimento attivo delle scuole, la sostenibilità ambientale, una ricognizione sulle ricerche effettuate nel territorio e, in conclusione, uno scambio tra i sindaci dell’ultimo trentennio con la promozione della rete tra siti Unesco.

PROGRAMMA CONVEGNISTICO MATERA3030

TEATRO GUERRIERI | 9.12.2023                                                          0

PALESTRA AREA8 | 9.12.2023                                                              4

TEATRO GUERRIERI | 10.12.2023                                                        6

TEATRO GUERRIERI | 11.12.2023                                                        9

TIMELINE LOCATION                                                                              7

EVENTI COLLATERALI                                                                           8

TEATRO GUERRIERI | 9.12.2023

Interventi istituzionali
Orario09:30 – 10:00
ResponsabileComune di Matera + Camera di Commercio/Mirabilia
LocationTeatro Guerrieri
TitoloApertura dei lavori
DescrizioneSaluti istituzionali
LinguaItaliano con traduzioni
SpeakerDomenico Bennardi, Sindaco di MateraVito Bardi, Presidente Regione BasilicataMichele Somma, Presidente Camera di CommercioAngelo Tortorelli, Presidente Mirabilia
 Presenta conduttore di fama internazionale
Interventi istituzionali
Orario10:00 – 10:30
ResponsabileComune di Matera
LocationTeatro Guerrieri
TitoloApertura dei lavori
Descrizione 
LinguaInglese/francese con traduzioni simultanee
SpeakerKarim Hendili, Head of Culture Programme UNESCO MaghrebTural Novruz, Alto Rappresentante del Governatore di Shusha – Direttore Generale del Dipartimento di Shusha (Azerbaijan)Agnes Rampal, vice Presidente Regione Sud Costa Azzurra FranciaIsabelle Palmi, Direttrice ICOMOS FranciaMehdi Setum, Presidente Copam Copam, Tunísia
ModeratorePresenta conduttore di fama internazionale
PANEL – Il racconto di una sfida
Orario10:30 – 12:00
ResponsabileComune di Matera
LocationTeatro Guerrieri
TitoloIl racconto di una sfida ed i suoi protagonisti
DescrizioneConversazione con Pietro Laureano, autore del dossier di iscrizione UNESCO, ed altri protagonisti della candidatura del 1993: genesi, evoluzione e esiti dell’iscrizione.
LinguaItaliano con traduzioni
SpeakerSaverio Acito, Sindaco Matera al momento della candidaturaAnnamaria Ceci, Antropologa Cattedra Tullio TentoriCanio Loguercio, Ministero dell’AmbienteLaura Marchetti, Antropologa – Già sottosegretario all’ambienteFrancesco Salvatore, Ideatre Candidatura Matera 2019Mounir Bouchenaki, UNESCO (in collegamento ZOOM)Francesco Bandarin, UNESCO (in collegmento ZOOM)
ModeratorePresenta conduttore di fama internazionale
KEYNOTE SPEECH – La riscossa di Gulnar Hatun
Orario12:30 – 13:00
ResponsabileComune di Matera
LocationTeatro Guerrieri
TitoloDai simboli dello sciamanesimo a Göbekli Tepe, alla leggendaria leadership di Gülnar Hatun: episodi del passato della Turchia
DescrizioneKeynote Speech
LinguaInglese con traduzioni
SpeakerAyese Calik Ross, Antropologa
ModeratorePresenta conduttore di fama internazionale
PAUSA PRANZO
Orario13:00 – 15:00


Pranzo presso Terrazza dell’Annunziata

PANEL – RIGENERAZIONE URBANA
Orario15:00 – 17:00
ResponsabileComune di Matera
LocationTeatro Guerrieri
TitoloForum mediterraneo sulla rigenerazione urbana
DescrizioneLe esperienze della rigenerazione urbana nel mediteraneo
LinguaInglese con traduzioni
SpeakerAlUla (Saudi Arabia).  Silvia Barbone, Head of Partnerships at The Royal Commission for AlUla (RCU);Arles (France). Bouzid Sabeg, Responsible for restorations for the municipality of Arles; Arles (France). Denis Thibaud, Direction of heritage and culture of Arles;Shusha (Azerbaijan). Nazrin Ahmadzada, Muslum Imranli, Parviz Polukhzada Elshad Iskandarov Director of State reserve Shusha;Tunis (Tunisia). Mehedi Sethum, President of COPAM Tunisia;Matera (Italy). Tiziana d’Oppido, Councillor for Culture, Equal Opportunities, and the Sassi;Casablanca (Morocco). Rabea Rithaui. President of the Casamémoire Association;Gulnar (Turkey).  Ayese Calik Ross, Archaeologist; Birgu, (Malta) John Boxall, Mayor of Birgu, Chris Cassar, Christian L. Raggio Vella
CoordinaKarim Hendili
ConcludeCarmine Cicala, Presidente del Consiglio regionale della Basilicata
PANEL – NUOVE ISCRIZIONI UNESCO
Orario17:15 – 19:00
ResponsabileComune di Matera
LocationTeatro Guerrieri
TitoloLe nuove iscrizioni UNESCO per la rinascita delle comunità
DescrizioneI sindaci della Lucania e altre regioni a confronto per discutere delle opportunità e problematiche delle candidature UNESCO. Pietro Laureano e le candidature lucane: la negazione della negazione.
LinguaItaliano con traduzioni
Speaker​​Le Rabatane: Sindaci di Tursi, Tricarico, Pietrapertosa, La Terra delle GravineI Cammini dei Popoli Lucani al Sacro Monte di ViggianoDibattito con i Sindaci della Lucania AnticaLa candidatura delle Celebrazioni Madonna della Bruna
CoordinaAnnalisa Percoco, FEEM
ConcludeKarim Hendili, Head of Culture Programme UNESCO Maghreb

PALESTRA AREA8 | 9.12.2023

Apertura Lavori
Orario15:00 – 15:30
ResponsabileCamera di Commercio/Mirabilia
LocationPalestra Area 8
TitoloApertura dei lavori Destination Matters
DescrizioneSaluti e introduzione
LinguaItaliano con traduzioni
SpeakerVito Signati, Coordinatore Mirabilia, Direttore operativo ASSETEmma Taveri, CEO Destination MakersGiorgio Andrian, Heritage Expert
ModeratoreIntroduce Emma Taveri
PANEL – CREATIVITÀ
Orario15:30 – 16:30
ResponsabileCamera di Commercio/Mirabilia
LocationPalestra Area 8
TitoloCreatività per rigenerare e valorizzare il patrimonio
DescrizioneEsplorare come progetti culturali possono contribuire alla rigenerazione urbana ed attivare nuove reti pubblico-private per la valorizzazione e lo sviluppo territoriale.   Costruire e rafforzare reti e sistemi per uno sviluppo territoriale a base culturaleIl ruolo della cultura nella rigenerazione urbana
LinguaItaliano
Speaker  AIGU – Associazione Italiana Giovani per l’UnescoRoberta Franceschinelli, Fondazione UnipolisFrancesca Mazzocchi, Presidente LAMA impresa Sociale
ModeratoreCarlo Roccafiorita – Fondatore Periferica
PANEL – GESTIONE CONDIVISA
Orario16:30 – 17:30
ResponsabileCamera di Commercio/Mirabilia
LocationPalestra Area 8
TitoloLa gestione condivisa e la co-progettazione per lo sviluppo dei luoghi della cultura
DescrizioneVerranno condivisi e presentati casi di successo di amministrazioni che hanno introdotto approcci innovativi e creativi nella gestione dei processi decisionali e come ciò ha portato a miglioramenti tangibili.   I partenariati speciali pubblico privati come leva per lo sviluppo locale Le diverse forme della collaborazione tra pubblico e privato per la valorizzazione del patrimonio pubblico culturale
LinguaItaliano
SpeakerEmmanuele Curti, Manager culturaleMichele D’Alena, Manager dell’innovazione e Coordinatore Area Immaginazione civica, agenda digitale e relazioni esterne di Fondazione Innovazione UrbanaLaura Tosto, Data ContactPaolo Montemurro, Director – Project manager Matera Hub

Moderatore 

TEATRO GUERRIERI | 10.12.2023

PANEL – TECNOLOGIA
Orario10:00 – 11:30
ResponsabileCamera di Commercio/Mirabilia
LocationTeatro Guerrieri
TitoloDestinazioni culturali smart
DescrizioneLo Smart Tourism, o il Turismo 4.0, è il turismo modellato dalle nuove tecnologie, l’intero settore sta evolvendo per migliorare l’esperienza dei visitatori e la qualità della vita dei residenti. Come utilizzare la tecnologia per realizzare un turismo più sostenibile dal punto di vista ambientale, migliorare la fruizione del patrimonio culturale e allo stesso tempo rendere le vacanze degli ospiti più sicure?
LinguaItaliano
Speaker  Paolo Giulierini, Archeologo Raffaele Vitulli, Presidente Basilicata CreativaVito Santarcangelo, Amministratore iinformatica srlGiulia Lascialfari, Beeyond Games
ModeratorePeppe Sirchia
PANEL – SOSTENIBILITÀ
Orario11:30 – 12:00
ResponsabileCamera di Commercio/Mirabilia
LocationTeatro Guerrieri
TitoloSostenibilità e impatto ambientale nelle destinazioni culturali
DescrizioneDimostrare come migliorando la relazione tra le persone e l’ambiente il turismo sostenibile può essere un motore di sviluppo positivo. Attraverso alcune testimonianze conosceremo approcci innovativi che hanno cercato un equilibrio attento tra la conservazione, la promozione e la sostenibilità delle risorse naturali.
LinguaItaliano
Speaker   
ModeratoreAndrea Gelsomino, Destination Manager
PANEL – CAMERA DI COMMERCIO / MIRABILIA
Orario12:00 – 13:00
ResponsabileCamera di Commercio/Mirabilia
LocationTeatro Guerrieri
TitoloImpresa, creatività e cultura insieme per le nuove destinazioni
DescrizioneIl panel esplorerà la sinergia tra creatività imprenditoriale e la valorizzazione del patrimonio storico-artistico. Esperti del settore condivideranno le proprie esperienze per dimostrare come l’innovazione aziendale può coesistere e contribuire alla preservazione del patrimonio, verso nuovi racconti ed opportunità per i territori.
LinguaItaliano
SpeakerVito Signati, Coordinatore Mirabilia, Direttore operativo ASSETVito Santarcangelo, Iinformatica
Moderatore/
PAUSA PRANZO
Orario13:00 – 15:00
PANEL – CULTURA
Orario15:00 – 17:00
ResponsabileComune di Matera
LocationTeatro Guerrieri
TitoloLa cultura motore dello sviluppo
DescrizioneI siti UNESCO come destinazioni culturali e leva per le industrie sostenibili
LinguaItaliano
SpeakerUmberto Montano, fondatore Mercato CentraleGregorio Padula, Consorzio Albergatori MateraAntonello De Santis, Presidente Italia JonicaNicola Benedetto, Imprenditore turistico
ModeratorePietro Laureano
ConcludeMehdi Setum, Presidente Copam Copam, TunísiaRomeo Carabelli, Icomos FranceVito Signati, Coordinatore Mirabilia, Direttore operativo ASSET
ATTIVITÀ IN ESTERNA
OrarioDa definire

TEATRO GUERRIERI | 11.12.2023

PANEL – Nuove Generazioni
Orario10:00 – 13:00
ResponsabileComune di Matera
LocationTeatro Guerrieri
TitoloWorld Heritage Campus – 30 anni di esperienza UNESCO per le nuove generazioni
DescrizioneDialogo con gli studenti delle scuole: trasmettere la visione e la passione
LinguaItaliano
SpeakerPietro Laureano e protagonisti culturali
Moderatore 
WORKSHOP
Orario10:00 – 12:30
ResponsabileCamera di Commercio/Mirabilia
LocationTeatro Guerrieri – SALA APT
TitoloCo-progettare attività, azioni e strumenti per il futuro di Matera
DescrizioneMomento di condivisione e formazione per agevolare l’incontro tra i partecipanti, favorendo lo scambio di expertise, buone pratiche e casi studio internazionali. Le competenze presenti confluiranno in un tavolo di lavoro dedicato alla co-progettazione di attività, strumenti ed azioni concrete da trasferire nelle opportunità di finanziamento dell’Unione Europea, volte al sostegno del settore creativo e culturale della città di Matera.
LinguaItaliano
CoordinatoriAntonia GravagnuoloMatera HubBasilicata Creativa

TIMELINE LOCATION

  9 dicembre
 Teatro GuerrieriPalestra Area 8
09:00 – 09:30Ingresso partecipanti 
09:30 – 10:00Interventi istituzionali 
10:00 – 10:30Interventi istituzionali e apertura dei lavori 
10:30 – 11:00PANEL – Il racconto di una sfida 
11:00 – 11:30 
11:30 – 12:00 
12:00 – 12:30ZOOM MEETING 
12:30 – 13:00KEYNOTE SPEECH 
13:00 – 15:00/ 
15:00 – 15:30PANEL – Rigenerazione urbanaApertura Lavori
15:30 – 16:00PANEL – Creatività
16:00 – 16:30
16:30 – 17:00PANEL – Gestione condivisa
17:00 – 17:30INTERVENTO – Consiglio Regionale
17:30 – 18:00PANEL – Nuove iscrizioni UNESCOChiusura lavori
18:00 – 18:30/
18:30 – 19:00/
19:00 – 19:30Chiusura lavori/
  10 dicembre
 Teatro GuerrieriPalestra Area 8
09:30 – 10:00Ingresso partecipanti 
10:00 – 10:30PANEL – Tecnologia 
10:30 – 11:00 
11:00 – 11:30 
11:30 – 12:00PANEL – Sostenibilità 
12:00 – 12:30PANEL – Camera di Commercio/Mirabilia 
12:30 – 13:00 
13:00 – 15:00/ 
15:00 – 15:30PANEL – Cultura 
15:30 – 16:00 
16:00 – 16:30 
16:30 – 17:00 
17:00 – 17:30Chiusura lavori 
  11 dicembre
 Teatro GuerrieriOpen Space APT Basilicata
09:30 – 10:00Ingresso partecipantiIngresso partecipanti
10:00 – 11:00PANEL – ScuoleWORKSHOP
11:00 – 12:00
12:00 – 13:00Restituzione e chiusura lavori
13:00 – 13:00Saluti e chiusura lavori/

EVENTI COLLATERALI

5 dicembre

Ore 21:00

Concerto A book of Italian days/Patti Smith in Matera, Auditorium comunale “Roberto Gervasio”, piazza del Sedile. A cura dell’Orchestra ICO della Magna Grecia (evento a pagamento).

7 dicembre

Ore 20:30

Concerto Il virtuosismo di Giovanni Sollima, con musiche di Giovanni Sollima, Franz Joseph Haydn e Ludwig Van Beethoven, Auditorium comunale “Roberto Gervasio”, piazza del Sedile. A cura dell’Orchestra Sinfonica di Matera (evento a pagamento).

8 dicembre

Ore 16:00

Concorso Nazionale ed esposizione di presepi amatoriali raffiguranti l’antica città di Matera Patrimonio Mondiale dell’Umanità, porticati di Palazzo dell’Annunziata. A cura della Pro Loco della città di Matera tra storia, cultura e tradizioni (fino all’8 gennaio).

Ore 19:00

I 70 anni di La Martella nel trentesimo anno di Matera Patrimonio dell’Unesco – Dal Presepe Vivente agli antichi sapori della cultura contadina, piazza Montegrappa, La Martella. A cura dell’APS – ETS Amici del Borgo.

9 dicembre

Ore 9:30 – 13:00; 15:00 19:00

Convegno Matera 30 – Il pensiero dà forma alla realtà. CineTeatro “Gerardo Guerrieri”, piazza Vittorio Veneto. A cura del Comune di Matera in collaborazione con la Camera di Commercio/Mirabilia.

Ore 15:00 – 18:00

Convegno Creative Destination matters. La Palestra – Area 8, Via XX Settembre, 14.A cura della Camera di Commercio/Mirabilia in collaborazione col Comune di Matera.

Ore 19:00

I 70 anni de La Martella nel trentesimo anno di Matera Patrimonio dell’Unesco -Dal Presepe Vivente agli antichi sapori della cultura contadina, piazza Montegrappa, La Martella. A cura dell’APS – ETS Amici del Borgo.

Ore 21:00 (in ripetizione)

Videomapping celebrativo Landmark – La magia della pietra, piazza San Pietro Caveoso. A cura dell’Accademia della Magia e della Scienza di Cambridge.

Ore 21:00

Spettacolo Fontane Danzanti – Magiche combinazioni di giochi d’acqua, fuoco, musica, luci e colori, piazza San Francesco. A cura di “Italia Eventi”.

10 dicembre

Ore 10:00 – 13:00; 15:00 19:00

Convegno Matera 30 – Il pensiero dà forma alla realtà

CineTeatro Gerardo Guerrieri, piazza Vittorio Veneto. A cura del Comune di Matera in collaborazione con la Camera di commercio/Mirabilia.

Ore 21:00 (in ripetizione)

Videomapping celebrativo Landmark – La magia della pietra, piazza San Pietro Caveoso. A cura dell’Accademia della Magia e della Scienza di Cambridge.

11 dicembre

Ore 10:00 – 13:00

Convegno Matera 30 – Il pensiero dà forma alla realtà

CineTeatro Gerardo Guerrieri, piazza Vittorio Veneto. A cura del Comune di Matera in collaborazione con la Camera di Commercio/Mirabilia.

Ore 18:00 (in ripetizione)

Videomapping celebrativo Landmark – La magia della pietra, piazza San Pietro Caveoso. A cura dell’Accademia della Magia e della Scienza di Cambridge.

12 dicembre

Ore 19:00

Conferenza -spettacolo Landmark – La Magia della Pietra, Casa cava, via S. Pietro Barisano 47, con esposizione di un frammento di luna, (che sarà possibile toccare e su cui sarà possibile chiedere informazioni).

13 dicembre

Ore 18:30

I 70 anni di La Martella nel trentesimo anno di Matera Patrimonio dell’Unesco – Dalle grotte dei Sassi al Borgo La Martella: testimonianze, video, foto, ex ospedale San Rocco. A cura dell’APS – ETS Amici del Borgo.

14 dicembre

Ore 16:30 – 19:30

Convegno I patrimoni dell’umanità. Nuove sfide per una gestione sostenibile di ecosistemi culturali complessi. Hub tecnologico San Rocco, piazza San Giovanni. A cura della Cattedra Unesco Unibas.

15 dicembre

Ore 9:30 – 13:00; 16:00 – 19.30

Convegno I patrimoni dell’umanità. Nuove sfide per una gestione sostenibile di ecosistemi culturali complessi. Hub tecnologico San Rocco, piazza San Giovanni. A cura della Cattedra Unesco Unibas.

16 dicembre

Ore 10:00 – ore 20:30

I 70 anni de La Martella nel trentesimo anno di Matera Patrimonio dell’Unesco – Mostra fotografica “70 anni La Martella”, Hobout, piazza Giacomo Matteotti. A cura dell’APS – ETS Amici del Borgo.

17 dicembre

Ore 10:00 – 20:00

I 70 anni de La Martella nel trentesimo anno di Matera Patrimonio dell’Unesco – Esposizione progetto “Raccolta innovativa delle acque”, Vincitore Premio Nazionale Scuole Primarie a Rimini, Plesso “A. Manzi”, La Martella. A cura dell’APS – ETS Amici del Borgo.

Queste iniziative ed eventi sono aperti al più ampio pubblico e gratuiti fino a esaurimento posti (salvo ove indicato).

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap