Ha preso la vita un imprenditore di 55 anni di Policoro, Antonio Mastrosimone, in un incidente stradale avvenuto in mattinata sulla provinciale 113 che collega Monopoli ad Alberobello.
L’uomo era in compagnia di un operaio, suo coetaneo, di Policoro, e stava percorrendo la provinciale in direzione Monopoli quando, probabilmente per l’asfalto reso viscido dalla pioggia, ha perso il controllo del mezzo che trasportava una piccola cisterna piena di gasolio. L’Iveco è finito nel terrapieno laterale e si è poi ribaltato su di un fianco. Mastrosimone è rimasto schiacciato ed è morto sul colpo.
L’operaio è stato soccorso da un’ambulanza del 118 e trasportato in gravi condizioni al Policlinico di Bari. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Putignano e i militari dell’Arma della Stazione di Alberobello per i rilievi del caso. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Monopoli hanno interdetto il traffico veicolare in quanto il mezzo ostruiva l’intera carreggiata (foto da www.canale7.tv).

Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *