lunedì, 15 Luglio 2024

Con una visita guidata agli impianti Tempa Rossa, gli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico “16 agosto 1860” di Corleto Perticara hanno concluso un progetto di PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento – ex alternanza scuola-lavoro) realizzato per il terzo anno consecutivo grazie ad una convenzione fra TotalEnergies EP Italia e la scuola. L’iniziativa, che rientra nella formazione on the job obbligatoria prevista dal Ministero dell’Istruzione per l’ultimo triennio della scuola superiore ha coinvolto 65 alunni delle classi terza, quarta e quinta dell’indirizzo “Chimica, materiali e biotecnologie”, che hanno svolto un percorso di orientamento in aula di circa 24 ore.

Le giornate dedicate alle visite sono state quattro e si sono tenute alla fine di marzo, per consentire agli studenti, suddivisi in gruppi, di accedere in piena sicurezza al Centro GPL di Guardia Perticara e al Centro Olio Tempa Rossa di Corleto Perticara; nell’ultima settimana di maggio saranno completati i moduli teorici inerenti la Direttiva Seveso, le regole d’oro e le politiche sulla sicurezza della Compagnia e il Piano di monitoraggio ambientale.  I ragazzi e i docenti, che hanno dimostrato grande interesse all’iniziativa hanno interloquito con i rappresentanti dei diversi dipartimenti della Compagnia e con un istruttore del Centro di formazione internazionale TotalEnergies “Oleum” di Dunkerque, arrivato appositamente dalla Francia. Tra le varie tematiche approfondite, quelle di maggiore interesse sono state il processo di separazione di gas, acqua e olio e le politiche di sicurezza di TotalEnergies. L’iniziativa, tra le attività che la compagnia sviluppa per il territorio, insieme ai partner della JV Tempa Rossa (Shell Italia EP e Mitsui EP Italia B) ha ottenuto un riscontro molto positivo da parte degli studenti, che hanno potuto consolidare le conoscenze acquisite in aula e orientarsi in maniera più efficace per il proprio futuro formativo e professionale.

 “Il supporto della Compagnia alla formazione dei giovani del territorio – ha dichiarato Stefano Scisciolo, direttore Affari Istituzionali, Relazioni esterne e CSR di TotalEnergies EP Italia – è un percorso consolidato negli anni. La virtuosa sinergia con l’istituto scolastico di Corleto Perticara, nello specifico del progetto PCTO, ha per obiettivo il rafforzamento delle conoscenze acquisite in aula da parte degli studenti contribuendo al contempo allo sviluppo di una piena consapevolezza circa il proprio futuro formativo e professionale; esprimiamo viva soddisfazione nel riscontrare il significativo apprezzamento espresso da quanti sono stati coinvolti nel progetto ed in particolare dagli studenti”.

I commenti di docenti e alunni

“Siamo molto soddisfatti dei percorsi attivati: la scuola – ha detto Michela Antonia Napolitano, dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Tecnologico “16 agosto 1860” di Corleto Perticara – ha dato prova di saper interagire con il territorio offrendo agli studenti diverse opportunità per il presente e per il futuro. Ringraziamo TotalEnergies per essere sempre disponibile nei confronti del nostro istituto”.

“L’obiettivo di tali percorsi, dalla grande valenza formativa – ha evidenziato Giulia De Lorenzo, coordinatrice dell’istituto per l’alternanza scuola-lavoro – è dare la possibilità agli studenti di rendere completo il percorso di studi vivendo una fase di formazione in un’impresa. Al tempo stesso riveste anche una funzione orientativa per permettere agli studenti di fare scelte consapevoli riguardo al proprio futuro”.

Soddisfatti dell’iniziativa anche i tutor interni e gli alunni. “L’esperienza formativa – ha commentato la docente della classe V A, Stefania Milano – avvalora l’importanza del dialogo fra scuola e mondo del lavoro, con formatori e tutor esterni di altissima professionalità, che hanno saputo avvicinare gli studenti a questa grande realtà industriale”.

Dello stesso avviso la docente della IV A, Erminia Garreffi: “La giornata formativa ha suscitato vivo interesse negli studenti, che si sono dimostrati partecipativi e attenti durante la visita”.

“La visita all’impianto – ha affermato Rocco Grande, studente della IV B e rappresentante d’istituto – è stata molto utile, perché ci ha consentito di vedere dal vivo apparecchiature e strumenti che studiamo nel corso di Tecnologie Chimiche Industriali”. “Osservare come funziona il mondo del lavoro e in particolare un’attività industriale come quella di Tempa Rossa – ha evidenziato Donato Cardillo, alunno della V A e rappresentante d’istituto – ci ha permesso di ampliare notevolmente le nostre conoscenze. Ho molto apprezzato, in particolare, la visita al laboratorio”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap