martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...

La squadra di Gorgoglione è riuscita a difendere il titolo conquistato lo scorso anno, aggiudicandosi anche la dodicesima edizione del “Torneo del Sauro” – Memorial Angelo Gilson Montano, il quadrangolare misto di calcio a cinque organizzato da TotalEnergies EP Italia, insieme ai partner Shell Italia E&P e Mitsui E&P Italia B e con il patrocinio delle amministrazioni di Guardia Perticara, Corleto Perticara e Gorgoglione. Le gare si sono svolte domenica 16 giugno al campo “Fosso Vallone” di Gorgoglione. La formazione ospitante, che nella precedente edizione aveva superato in finale la squadra del Corleto Perticara, l’allora campione in carica, ha vinto questa volta contro il team di Guardia Perticara. Il Corleto, invece, ha avuto la meglio sulla rappresentativa di TotalEnergies nella finale per il terzo posto.

Dopo la cerimonia di premiazione di tutte le squadre, la serata è proseguita nella piazzetta antistante il municipio di Gorgoglione, dove gli atleti, accompagnati da amici e parenti si sono incontrati con i cittadini per il consueto appuntamento di aggregazione che caratterizza il torneo del Sauro, dedicato a musica, intrattenimento e degustazione di prodotti della gastronomia lucana.

  “L’iniziativa – ha commentato TotalEnergies EP Italia – si conferma un appuntamento atteso e molto apprezzato dalla comunità della Valle del Sauro, che trova in esso un’occasione di sano divertimento all’insegna dello sport e dell’inclusività, dedicata da qualche anno alla memoria del collega Angelo Gilson Montano, alla cui famiglia vanno il nostro affetto e il nostro pensiero. L’organizzazione è stata resa possibile grazie agli allenatori, ai presidenti delle società sportive, allo staff sportivo e tecnico, alle locali amministrazioni e a tutti coloro che hanno partecipato, contribuendo alla crescita di un evento sempre più seguito”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap