martedì, 16 Luglio 2024

È stata avvertita anche a
Matera la scossa di terremoto di magnitudo 5.2 con epicentro a Montecilfone, in
provincia di Campobasso, a una profondità di 9 km registrata dalla sala Sismica
Ingv-Roma alle 20.19.
Il sisma è stato avvertito
anche a Roma, Bari e Napoli.
A seguire sono state avvertite dieci repliche, di magnitudo da 2.0 a 3.0. I
Comuni più colpiti sono Guglionesi e San Giacomo degli Schiavoni. Quelle di
questa sera arrivano a meno di 48 ore dalla scossa di 4.7 registrata poco prima
della mezzanotte di Ferragosto tra i Comuni di Palata e Montecilfone.



Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap