domenica, 14 Aprile 2024

Patto di amicizia tra Matera e Greccio (Ri) sulla tradizione presepiale

Matera è tra le città protagoniste oggi (13 aprile) alla “Festa delle città gemellate”, che si svolge nel comune rietino di Greccio dove è stato realizzato il presepe di San Francesco, il più antico d’Italia con i suoi 800 anni. Un’occasione preziosa per coinvolgere...

Ha avuto un buon riscontro di pubblico e interesse, il primo incontro svoltosi sabato scorso presso la Sala consiliare “Pasolini” a Matera, riservato alle associazioni sportive locali sui nuovi adempimenti previsti dalla Riforma dello sport. L’evento è stato organizzato dall’assessorato allo Sport del Comune di Matera, in collaborazione con il Coni Basilicata, che ha messo a disposizione Marcello Brienza, docente della scuola regionale dello sport Coni e consulente nazionale enti no profit. Numerose le informazioni che Brienza ha fornito ai presenti, in particolare sui nuovi adempimenti fiscali, che hanno suscitato interesse da parte dei rappresentanti delle associazioni con la possibilità di fare chiarezza anche su alcuni aspetti formali. «Sono particolarmente soddisfatto della giornata e dell’interesse manifestato dalle associazioni, su un argomento così importante -commenta l’assessore allo Sport Antonio Materdomini- anche perchè gli addetti ai lavori hanno apprezzato lo spirito con il quale questo evento formativo è stato pensato». Significativa anche la partecipazione del presidente regionale del Coni Basilicata, Leopoldo Desiderio, e del delegato provinciale di Matera, Giuseppe Comanda, che hanno manifestato la volontà di continuare e far crescere il rapporto di collaborazione con il Comune, immaginando già altri momenti di confronto e collaborazione. L’impegno dell’Amministrazione comunale continuerà, per favorire la cultura dello sport in città e rafforzare il dialogo con gli operatori del settore, in maniera totale e paritaria. 

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap