sabato, 22 Giugno 2024

Alla ricerca di sua maestà il tartufo

Il Bianco pregiato, il Nero pregiato, il Brumale, lo Scorzone, il Marzuolo, l'Uncinato: benvenuti tra le specie calabresi di sua maestà il tartufo. D'estate, come sottolinea il tartufaio Bruno Minerba di Marconia di Pisticci, si va a caccia sull'Appennino...

 
Simone Tagliente
della quinta A dell’Istituto Fermi di Policoro è uno dei 25 studenti che hanno
ottenuto la medaglia d’oro alla trentesima edizione delle Olimpiadi Nazionali
di Matematica, la più importante manifestazione studentesca per la disciplina.

Alle fasi preliminari
delle Olimpiadi hanno partecipato circa 200.000 studenti di 1.500 istituti superiori
e Simone ha disputato le finali insieme ad altri 300 ragazzi.
 
 

Le Olimpiadi della
Matematica sono gare di soluzione di problemi matematici elementari rivolte ai
ragazzi delle scuole superiori. I partecipanti devono trovare tecniche creative
per risolvere problemi mai visti prima e ideare nuove dimostrazioni. Lo scopo è
quello di avvicinare gli studenti al tipo di problem-solving che un matematico
di professione incontra nel suo lavoro, e di mostrare loro una matematica
diversa e più interessante che non quella in cui bisogna applicare
meccanicamente formule.

“Per l’IIS Fermi –
ha detto il Dirigente Giovanna Tarantino, come si legge in un post sulla pagina
Facebook del “Fermi” – è il compimento di un lungo percorso di valorizzazione
delle eccellenze” (foto dalla pagina Facebook dell’Istituto Fermi).

Rossella
Montemurro
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap