giovedì, 25 Luglio 2024

C’è anche un’azienda lucana tra le sedici premiate questa mattina a Roma, in
viale dell’Astronomia, per la quinta edizione del Premio “Imprese per la
Sicurezza” istituito da Confindustria e Inail, con la collaborazione di APQI e
Accredia. 

Si tratta della Tecnoindustrie srl di Potenza,
società specializzata nella realizzazione e installazione di soluzioni
innovative per l’isolamento termico e la protezione passiva dal fuoco, che ha
partecipato all’iniziativa presentando un progetto particolarmente innovativo in
tema di gestione della sicurezza. 

Il convegno che ha fatto da cornice alla cerimonia
di consegna dei premi e delle menzioni alle imprese, ha visto la partecipazione,
tra gli altri, del presidente Vincenzo Boccia, del presidente Inail, Massimo De
Felice, dei presidenti delle Commissioni Lavoro di Camera e Senato, Cesare
Damiano e Maurizio Sacconi e del vicepresidente per il lavoro e le relazioni
industriali di Confindustria, Maurizio Stirpe.

Viva soddisfazione per il prestigioso
riconoscimento consegnato alla propria associata è stata espressa da
Confindustria Basilicata, presente alla cerimonia con il suo responsabile Safety
e Security, Rocco Sassone (nella foto con Summa). “Le aziende di tutta Italia premiate questa mattina –
ha commentato Sassone –  rappresentano dei veri e propri modelli da cui prendere
ispirazione, in tema di sicurezza. Iniziative come questa sono utili occasioni
per contribuire a sensibilizzare e diffondere la cultura della prevenzione degli
incidenti sul lavoro”.

A ritirare il premio, l’amministratore di
Tecnoindustrie, Marco Summa, che ha dichiarato: “Per noi si tratta di un
prezioso riconoscimento che ci ripaga dei tanti sforzi sostenuti, che ci dà
prova del fatto che siamo sulla buona strada e che rinnova il nostro impegno  a
fare sempre meglio”.

 
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap