domenica, 25 Febbraio 2024

Nella sua abitazione, nelle campagne di Tursi, i finanzieri hanno trovato altri tabacchi di contrabbando.
 Complessivamente sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Montegiordano, nel Cosentino quattordici chili di sigarette di contrabbando e una persona di nazionalità albanese è stata arrestata.
L’operazione è avvenuta sulla Statale Jonica 106 dove, all’altezza del comune di Roseto Capo Spulico, i finanzieri hanno fermato un automezzo.
Al suo interno, dentro i bagagli, erano state nascoste 28 stecche di sigarette irregolari; i controlli sono continuati nella casa del conducente, nelle campagne di Tursi, dove sono stati rinvenuti altri tabacchi.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap