domenica, 25 Febbraio 2024

        In località “Manca Grande”, in agro del Comune di S. Mauro Forte i Carabinieri Forestali della locale Stazione, hanno sottoposto a  sequestro penale un’area di 400 mq., ricadente in zona sottoposta vincolo idrogeologico e paesaggistico, oggetto di smaltimento di rifiuti non pericolosi.
       In seguito ad una segnalazione di odore sgradevole proveniente da alcuni terreni, i militari si sono recati nella suddetta località  e hanno riscontrato uno sversamento di fanghi derivanti dalla ripulitura delle vasche contenenti acque di vegetazione di un frantoio oleario esistente nella zona. 
      Nel corso degli accertamenti, si è evinto che il proprietario dell’opificio non era provvisto di autorizzazione allo spandimento delle acque di vegetazione in quell’area; è stato, quindi, deferito all’Autorità Giudiziaria per smaltimento illecito di rifiuti e per le violazioni al vincolo paesaggistico.  
   
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap