giovedì, 29 Febbraio 2024

“Ritratti di Matrimoni”, una mostra inedita a Matera

 Dal 12 al 16 marzo, nelle scuderie di Palazzo Malvinni Malvezzi sarà ancora una volta protagonista la fotografia di matrimonio d’autore. In occasione della Convention annuale di ANFM, unica Associazione italiana di fotografi matrimonialisti, Maurizio Beucci,...

Dedicare tempo, idee, proposte, informazioni e soprattutto la volontà dei più giovani alla lotta alla violenza contro le donne, è questo l’intento di chi ha istituito la Giornata mondiale del 25 novembre. Un’ideologia che l’Asd Riva dei Greci Basket Bernalda ha sposato completamente, coinvolgendo oltre che i suoi atleti, anche i partecipanti alla manifestazione di sabato 25 novembre al PalaGalilei di Bernalda.

La società bernaldese, affiliata al Centro Sportivo Italiano di Matera, ha ribadito con forza la sua presenza, costante e completa, alla lotta contro ogni tipo di discriminazione, e soprattutto alla campagna contro la violenza sulle donne, un progetto nato già nella passata stagione e che, in queste settimane, ha assunto una valenza ancora più importante per via delle note vicende di cronaca alle quali siamo costretti ad assistere. Così, la società del presidente Giuseppe Carella ha sfruttato l’occasione del concentramento di Minibasket che si è svolto nel pomeriggio del 25 novembre al PalaGalilei di Bernalda, organizzato dal Comitato Fip Basilicata in collaborazione con l’Asd Riva dei Greci BASKET Bernalda, per coinvolgere propri tesserati e quelli delle altre due associazioni presenti, la Pielle Matera e la Virtus Matera.

“Siamo molto legati a questa iniziativa, abbiamo tanti atleti e tante atlete che vanno tutelate sempre e continuamente senza distinzione alcuna. Vogliamo che i nostri giovani crescano in un mondo di valori positivi e non sentendo ripetutamente episodi così atroci nelle cronache quotidiane – afferma il presidente dell’Asd Riva dei Greci Basket Bernalda, Giuseppe Carella –. La nostra società ha sposato dal primo momento questa iniziativa e vuole continuare a ribadirla con forza. E’ importante che un messaggio del genere parta anche dai più piccoli, con la speranza che arrivi a tutti coloro che sono coinvolti in queste vicende atroci, per poter debellare quanto prima questo pericoloso fenomeno sociale, questa piaga dei nostri tempi”. In occasione della Giornata mondiale della lotta contro la violenza sulle donne anche i minicestisti hanno gareggiato con un segno rosso visibile sul viso.

L’associazione di casa per la stagione sportiva 2023/24 ha voluto proclamare una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Per tale motivo già da mesi nel PalaGalilei, struttura che ospita la maggior parte delle attività dell’associazione, è presente un banner a testimonianza di questa campagna di sensibilizzazione. Inoltre, a breve, tutti gli atleti dell’Asd Riva dei Greci Basket Bernalda riceveranno il nuovo kit da gioco dove è riportato lo stesso slogan riportato sul banner. “Una iniziativa volta a rimarcare la nostra volontà di portare questo pensiero con noi in ogni momento, non solo nella giornata mondiale dedicata – conclude Carella –. Come operatori di sport, istruttori, ma anche come adulti, dobbiamo questo alle generazioni future”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap