Primo gradino del podio
per quattro atleti della Dynamic Center di Matera che ieri ha partecipato con
un folto gruppo di ragazzi capitanato dal Direttore Tecnico della Nazionale
Italiana Biagio Tralli alla prima fase del Regionale di Kickboxing tra
Basilicata/Puglia organizzata dalla l’A.S.D Kickboxing & Urban Fighting di
Massafra (TA).

 Tra i 120 atleti partecipanti c’erano anche i
ragazzi della Dynamic Center di Matera schierati nelle varie categorie di peso
e suddivisi tra Cadetti, Junior e Senior.

Medaglia d’oro per Alessio
Vivilecchia -63 Kg Kick Light e Claudio Ruggieri +69 Kg Kick Light primo
classificatoe, tra i senior, Vito Di Pede -70 Kg Kick Light e Marco Bruno +80
Kg Kick Light primo classificato

Il cadetto Eustachio
Gravela si deve accontentare del secondo posto dopo aver fatto un match
capolavoro nella categoria di peso -52 Kg Kick Light.

Anche Alessia Casalino si
deve accontentare della medaglia d’argento che non rende giustizia al lavoro
fatto e le calza stretta nella categoria di peso -60 Kg Kick Light Senior.

Medaglia d’argento per
Antonio Musto nei -65 Kg Kick Light Junior: non sentendo i consigli dati dal
suo angolo accettava le regole del combattimento dell’avversario.

Nulla da fare per Andrea
Sacco nei -60 Kg Kick Light che dopo aver vinto gli ottavi di finale si ferma
ai quarti. Lo stesso per Donatello Musto -70 Kg e Lorenzo Antonaci 60 Kg Kick
Light: entrambi perdono al primo turno.

 “Sono molto soddisfatto di questa trasferta –
commenta il Direttore Tecnico Tralli –  E’
un bel bottino di medaglie, quattro ori e tre argenti, che fa notare l’ottimo
stato di salute del nostro vivaio”.

Prossimo traguardo il 3
marzo a Verona dove Gianni Mellillo combatterà per la cintura di MMA Magnum
Fightng Championship.

Poi, si pensa al Criterium
di Rimini dove, dal 16 al 18 marzo, saranno selezionati i ragazzi della
Nazionale Italiana.
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *