giovedì, 25 Luglio 2024

Sessantanove
anni, comandante generale dei Carabinieri dal giugno del 2009 al gennaio del
2015, sposato, padre di due figli, nato a Taranto ma cresciuto a Bernalda – i
genitori erano originari della cittadina del Materano: potrebbe essere Leonardo
Gallitelli il successore di Silvio Berlusconi come candidato di Forza Italia
per Palazzo Chigi nel
caso in cui lui stesso non fosse più
candidabile. Berlusconi lo ha annunciato ieri sera nel corso della trasmissione
“Che tempo che fa”.

Gallitelli
dopo l’accademia a Modena, ha comandato le compagnie di Viggiano (Potenza),
Aosta e Genova Portoria. Nel 2015 è stato chiamato dal Coni a guidare
l’Antidoping.

E’ stato
Comandante delle Compagnie di Viggiano, Aosta e Genova Portoria, ha operato al
Nucleo Investigativo di Torino “con rilevanti impegni per il contrasto al
terrorismo e ai sequestri di persona”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap