sabato, 18 Maggio 2024

Il Maggio di Accettura dal 18 al 21 maggio 2024

Dal 18 al 21 maggio 2024 si terrà la festa del Maggio di Accettura, un rito centenario che si ripete ogni anno nei giorni di Pentecoste. E’ stata definita “tra le 47 feste più belle del Mediterraneo” secondo l’itinerario “Les fetes du Soleil” patrocinato...

In data odierna, il Comandante Generale della Guardia di Finanza – Generale di Corpo d’Armata Giuseppe
Zafarana – ha fatto visita al Comando Regionale Basilicata.
L’Autorità di Vertice, accompagnata dal Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale, Generale di Corpo
d’Armata Ignazio Gibilaro, è stata accolta dal Comandante Regionale Basilicata, Generale di Brigata Gaetano
Scazzeri, presso la caserma “M.C. Gerardo Forlenza C.V.M.” din via della meccanica a Potenza, dove ha
incontrato i Comandanti di tutti i Reparti dislocati nella provincia di Potenza e il Comandante Provinciale di
Matera, oltre agli appartenenti ai Consigli di rappresentanza militare, una cospicua componente di militari in
servizio, nei vari gradi, nonché i rappresentanti della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri
d’Italia.
Nel corso dell’incontro, l’Autorità di Vertice ha affrontato le tematiche più rilevanti relative al personale, alla
logistica ed all’attività operativa, evidenziando il ruolo e le funzioni strategiche del Corpo, inteso quale
Istituzione capace di corrispondere efficacemente ai mutamenti del contesto generale, a tutela degli interessi
economico-finanziari dell’Unione Europea e del Paese, a salvaguardia delle libertà economiche dei cittadini.
Particolare attenzione è stata posta al tema delle verifica circa il corretto impiego dei finanziamenti erogati
nell’ambito del PNRR che vedranno il Corpo particolarmente impegnato in una incisiva azione operativa
finalizzata ad impedire che la massiva contribuzione comunitaria possa essere intercettata e deviata dalle
organizzazioni criminali.
Momento particolarmente significativo della visita è stato l’incontro con le Autorità del capoluogo lucano, quali
il Prefetto, il Procuratore Generale presso la Corte d’Appello e il Procuratore della Repubblica di Potenza, nel
corso del quale sono state affrontate talune problematiche concernenti la regione.
Al termine della giornata, il Comandante Generale ha espresso parole di apprezzamento al Comandante
Regionale per i brillanti risultati conseguiti e per la positiva considerazione di cui la Guardia di Finanza gode tra
le varie Istituzioni e nelle collettività.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap