martedì, 23 Aprile 2024

Giuseppe Orofino è il primo cliente ultracentenario dell’Ufficio Postale di Agromonte (Pz). Il pensionato lucano, ogni mese, ritira personalmente la pensione, utilizzando la carta collegata al libretto postale. Nel giorno del suo centesimo compleanno, Giuseppe si è recato all’ATM e ha prelevato i suoi soldi, confermando il suo essere al passo con i tempi e superando ogni ulteriore stereotipo legato all’età.

Il direttore dell’ufficio postale racconta una frequentazione quotidiana con il signor Giuseppe <<Un cliente dall’entusiasmo coinvolgente. Ogni mattina, si reca da noi anche solo per un saluto>>.

Il direttore di filiale, Giuseppe Fusco e il suo staff hanno omaggiato Orofino con una torta e una targa ricordo.

L’arzillo ultracentenario, penultimo di otto fratelli, è nato la domenica dell’8 aprile del1923, ottava di Pasqua, ad Agromonte Mileo, sempre in provincia di Potenza. Molto conosciuto e apprezzato in paese, cresce all’insegna dei valori del lavoro e della famiglia, è un cliente super fidelizzato con una spiccata tendenza al risparmio postale.

Poste Italiane, da tempo impegnata nel percorso di digitalizzazione, ha raggiunto un vero e proprio primato nel numero di transazioni digitali. L’Azienda, oggi, svolge un ruolo chiave nel processo di trasformazione dell’ecosistema dei pagamenti digitali supportando il percorso di inclusione digitale del Paese e accompagnando, dunque, i lucani alla scoperta di sistemi di pagamento innovativi, facili, veloci, mantenendo sempre al centro la sicurezza.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap