mercoledì, 24 Luglio 2024

L’organizzazione degli eventi? Gestita dagli studenti dalla A alla Z. Sta riscuotendo interesse l’innovativo percorso di Alternanza Scuola Lavoro avviato quest’anno all’IIS Fermi di Policoro.

C’è un evento da organizzare e promuovere? Servono hostess, accompagnatori, personale che si occupa dei parcheggi, della grafica divulgativa, della diffusione social della rassegna? Ci pensano i ragazzi delle classi quinte. Ragazze e ragazzi con abiti eleganti, rigorosamente in bianco e nero, per supportare le diverse esigenze di chi deve gestire iniziative di ogni genere: congressi, conferenze, manifestazioni di musica, teatro, etc.

Il percorso, ideato dal Dirigente Scolastico Giovanna Tarantino, è coordinato dal professor Andrea Borraccia, che spiega le occasioni di apprendimento connesse al percorso: “l’ideazione e organizzazione di eventi – dice Borraccia – risulta essere una strategia di marketing e implica l’acquisizione di un buon livello culturale, ottime capacità artistiche, grafiche e comunicative, una buona conoscenza della lingua inglese e possibilmente di una seconda lingua, oltre alle peculiarità caratteriali (life skills) come capacità organizzative e decisionali, autocontrollo e gestione dei gruppi, flessibilità e progettualità, unite a doti di comunicazione interpersonale”.

L’offerta di servizi, spiega il Dirigente Scolastico, è ampia e si articola su tre voci: 1. ideazione (individuazione del target e degli obiettivi strategici); 2. organizzazione (contatti e gestione delle relazioni, individuazione delle strutture e dei materiali, accoglienza, etc.); 3. comunicazione (contatti con le agenzie di informazione, promozione sui social network).

Per qualificare il servizio è stata attivata una partnership con una realtà dotata di grande know how nel settore: l’Associazione Orchestra Saverio Mercadante di Altamura, che da anni organizza e gestisce importanti rassegne musicali e teatrali di rilievo nazionale e che vedrà gli allievi del Fermi impegnati in attività già programmate.

I ragazzi nei giorni scorsi si sono già esercitati nella gestione di logistica e accoglienza dei colloqui scuola-famiglia, con tanto di mappa per l’allocazione delle aule e gestione delle prenotazioni per i colloqui: più di mille persone coordinate egregiamente.

Per il 7 dicembre è in programma l’appuntamento con una importante iniziativa al PalaErcole, promossa dall’associazione World of Colours. L’evento di musica e spettacolo, in particolare, è organizzato per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni terremotate di Amatrice. Lo staff Eventi del Fermi vedrà la partecipazione di circa trenta ragazzi che cureranno accoglienza e logistica.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap