giovedì, 29 Febbraio 2024

“Ritratti di Matrimoni”, una mostra inedita a Matera

 Dal 12 al 16 marzo, nelle scuderie di Palazzo Malvinni Malvezzi sarà ancora una volta protagonista la fotografia di matrimonio d’autore. In occasione della Convention annuale di ANFM, unica Associazione italiana di fotografi matrimonialisti, Maurizio Beucci,...

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Policoro hanno tratto in arresto un 44enne del luogo, perché, nonostante il divieto di avvicinamento all’ex compagna, vittima di atti persecutori, disposto dall’Autorità Giudiziaria, reiterava minacce e molestie, arrivando persino a danneggiarne l’autovettura parcheggiata nei pressi dell’abitazione. Dopo ulteriori denunce formalizzate dalla donna presso la Caserma dei Carabinieri di Policoro ed i conseguenti tempestivi accertamenti condotti dai militari, il Giudice delle Indagini Preliminari di Matera emetteva nei confronti dell’uomo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, pur nella presunzione di innocenza, necessitando il vaglio dibattimentale nel contraddittorio delle parti.  Per l’attività repressiva operata dai Carabinieri sotto la direzione della Procura della Repubblica di Matera, è stata fondamentale la perfetta conoscenza del territorio nonché la collaborazione della vittima, che ha riposto nelle Istituzioni la totale fiducia.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap