venerdì, 14 Giugno 2024

 
E’ andata a Phoenix la vittoria della ottava edizione del Campionato
invernale di vela del Mar Ionio, Trofeo Megale Hellas che si è concluso
domenica scorsa al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci con la regata
speciale “Taranto Argonauti Race”.
Il team di Phoenix ha vinto anche il Trofeo Matera 2019 una sorta di campionato
nel campionato con 4 prove valide per l’assegnazione del premio frutto di una
collaborazione tra il Porto degli Argonauti e la Fondazione Matera-Basilicata
2019.
A portare a casa il trofeo Megale Hellas dopo 11 regate è stato il team
dell’imbarcazione Phoenix, armata da Ilenia Grieco e timonata dallo skipper
pisticcese Rocco Sisto insieme all’equipaggio formato, tra gli altri, da
Filippo Vena e Sandro Montefusco.
Le ultime due regate dal Porto degli Argonauti fino a Taranto e ritorno hanno
concluso il Campionato Invernale di vela ed erano valide anche per per la III
Edizione della Taranto Argonauti Race – Vele nel Golfo di Taranto promosso dal
circolo della Lega Navale Italiana di Taranto. Un premio speciale è stato
consegnato dal circolo vela Taranto al team dell’imbarcazione Anlù, armata da
Antonio Ammendola, risultata la barca che ha tagliato per prima il traguardo,
in tempo reale, della “Taranto-Argonauti Race”.
Alla veleggiata hanno preso parte anche 14 imbarcazioni del progetto “Impariamo
Veleggiando” organizzato dalla marina Militare e dalla Lega Navale Italiana di
Taranto. In totale alle due regate dello scorso weekend hanno preso parte una
cinquantina di imbarcazioni confermando la formula vincente del Campionato
Invernale di Vela del Mar Jonio, apprezzato per il clima mite, il paesaggio
incontaminato e l’accoglienza del Porto degli Argonauti.
Le premiazioni si sono svolte domenica sera alla presenza di tutta
l’organizzazione del Campionato, dei regatanti, dei giudici e dei delegati
della Federazione Italiana Vela e si sono concluse con una festa tenutasi nella
piazzetta del Porto.




Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap