lunedì, 15 Aprile 2024

Prelievo multiorgano all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera

Nelle prime ore di domenica 14 aprile, data in cui si celebra la Giornata Nazionale per la donazione di organi e tessuti, è stato eseguito il prelievo multiorgano su un paziente lucano di 52 anni presso l’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera. Dopo il consenso...

Fino al 30 giugno scorso,
nell’ambito dell’operazione “Spiagge sicure 2019″, in Basilicata sono stati
«2.362 i beni sequestrati, per circa quattromila euro di valore; 55 i mezzi
acquistati e nove le nuove assunzioni per personale stagionale della polizia locale”:
lo ha reso noto il Ministero dell’Interno.

I Comuni lucani inseriti
nell’operazione sono quattro: «I 168 mila euro di finanziamento – è scritto i
una nota – sono stati divisi tra Maratea, in provincia di Potenza, e Bernalda,
Nova Siri, Scanzano Jonico, in provincia di Matera. Sono 100 i comuni
finanziati in tutt’Italia per 4,2 milioni con i fondi stanziati dal Viminale
per Spiagge sicure – Estate 2019. Il progetto terminerà il 15 di settembre».
In una dichiarazione, il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha espresso
«vicinanza ai sindaci e lotta all’illegalità: siamo soddisfatti dei primi
risultati di “Spiagge Sicure”, iniziativa che abbiamo inaugurato l’anno scorso
con risultati eccellenti. Per la prima volta, il ministero dell’Interno ha dato
dei finanziamenti diretti agli enti locali. Un aiuto concreto – ha concluso
Salvini – che contribuisce anche a difendere i commercianti e i piccoli
imprenditori dalla concorrenza sleale». (ANSA)
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap