giovedì, 30 Maggio 2024

Tragedia in mattinata a Nova
Siri. Un turista di Palo del Colle (Bari), mentre era a pesca su una canoa, per
cause in corso di accertamento sembra sia rimasto impigliato in una corda finendo
in mare.

Immediato l’intervento d
un bagnino della FISA, la Federazione Italiana Salvamento Acquatico, che ha
raggiunto l’uomo a nuoto, lo ha riportato a riva e ha provato a rianimarlo.

I bagnini hanno eseguito,
per oltre 50 minuti, il massaggio cardiaco anche con l’utilizzo di un
defibrillatore. Nonostante tutto l’uomo è morto per arresto cardiaco prima
dell’arrivo dell’elisoccorso
.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap