domenica, 25 Febbraio 2024

A seguito di un incendio in
località “Lumella”, agro di Montescaglioso, divampato in un’area boscata
comunale sottoposta a vincolo paesaggistico, i Carabinieri Forestali della
Stazione di Montescaglioso hanno avviato le indagini di rito al fine di
individuare eventuali responsabili.
     Con l’applicazione del M.E.F. (Metodo
delle Evidenze Fisiche), sono risaliti al punto d’innesco dell’incendio,
individuandolo all’interno di un fondo agricolo, confinante con l’area boscata.
Dalla perlustrazione sono emerse responsabilità colpose a carico del conduttore
del terreno il quale aveva eseguito delle precese perimetrali in maniera non conforme
a quanto prescritto dalla normativa.
     A causa di tale negligenza l’incendio si è
propagato all’interno del bosco, creando pericolo per l’incolumità pubblica,
oltre che un danno per il bosco stesso di circa ha. 02.25.00 di superficie
bruciata, di cui circa ha. 00.50.00 di macchia mediterranea. 
     I militari hanno deferito all’Autorità
Giudiziaria il responsabile 
dell’accaduto, al quale è stata anche elevata sanzione amministrativa ed
hanno, al contempo, informato il Comune per i provvedimenti di competenza.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap