Melfi, 33enne uccide la moglie e si toglie la vita

Un uomo di 33 anni, Antonio Girardi,
guardia giurata alle dipendenze di un istituto di vigilanza, ha ucciso la
moglie – originaria dell’Est Europa (Ucraina) con cui si era sposato sette mesi
fa – e poi si è tolto la vita. L’omicidio-suicidio è avvenuto nella casa dove i due
abitavano a Melfi, nei pressi della Porta Venosina, nel pieno centro storico
della città lucana. 

Secondo la prima ricostruzione fatta dagli investigatori del Comando
provinciale di Potenza dei Carabinieri, coordinati dal pm Veronica Calcagno, la
notte scorsa, dopo una telefonata, Girardi ha lasciato il posto di lavoro ed è
tornato a casa dove, al culmine di una lite, ha esploso almeno due colpi di
pistola contro la moglie, uccidendola, per poi suicidarsi con la stessa arma.

Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap