domenica, 25 Febbraio 2024

Questa mattina, su iniziativa del Commissario Straordinario Maurizio Friolo, si è tenuta la prima edizione de workshop ASM “Il rilancio del SSN e la sfida del PNRR: equità e sostenibilità della sanità pubblica nel terzo millennio”.

Al tavolo ha partecipato la dott.ssa Angela Adduce, Ispettore Generale Capo dell’Ispettorato Generale per la Spesa Sociale I.GE.SPE.S, Ragioneria generale dello Stato – Ministero dell’Economia e delle Finanze – sottolineando l’importanza dell’erogazione delle prestazioni assistenziali ricomprese nei LEA nell’ambito delle risorse programmate per il SSN.

“Il diritto erogativo delle prestazioni sanitarie – ha dichiarato la dott.ssa Adduce – dovrebbe essere uguale su tutto il territorio nazionale al fine di garantire l’uniformità delle risorse e dei servizi”.

Il livello del finanziamento del SSN cresce, con la legge di bilancio 2024, attestandosi per l’anno in corso al 17.1% rispetto al 2019 (pre Covid).

Il Commissario Straordinario ha invitato tutti i Direttori dei Dipartimenti e delle Unità Operative ribadendo l’importanza della coesione e del lavoro di squadra –  “Solo attraverso il senso di appartenenza all’Azienda si potranno raggiungere obiettivi importanti come la riduzione della mobilità regionale rendendo l’ASM attrattiva, tornando così ad essere un centro di eccellenza anche grazie ai fondi e ai progetti del PNRR”.

Tutto il personale sanitario dell’Azienda Sanitaria di Matera è impegnato nella riduzione dei tempi delle liste di attesa nonostante la carenza del personale medico e le innumerevoli procedure poste in campo nelle ultime settimane finalizzate al reclutamento del personale ed all’ individuazione dei Direttori UU.OO.CC.

Si avvia così un nuovo ciclo di confronto e di ascolto fortemente voluto dal nuovo management ASM.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap