domenica, 25 Febbraio 2024

 
Nel parco giochi di via Nazionale scansando i rifiuti. A
Matera l’inciviltà non si ferma neanche in quella che dovrebbe essere un’area
verde destinata ai più piccoli. La situazione di oggi pomeriggio nel parco con
altalene e scivoli è desolante: cestini dell’immondizia strapieni, uno
addirittura divelto – con rifiuti sparpagliati – proprio accanto una delle
strutture più grandi. Nei pressi di un altro cestino, invece, ormai colmo,
qualcuno ha pensato bene di lasciare buste di spazzatura.
 

Un parco che, ad ogni modo, non è più a misura di bambino,
considerando lo stato precario in cui versano i giochi.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap