domenica, 25 Febbraio 2024

Questa mattina, alle ore 10:55 circa, la squadra dei Vigili del Fuoco della sede Centrale di Matera è intervenuta, allertata dagli operatori del 118, per soccorrere un uomo di 60 anni, di nazionalità portoghese, residente a Monaco che, cadendo rovinosamente ha urtato il capo, nelle vicinanze del ponte di legno sul torrente Gravina detto comunemente “Ponte Tibetano”, mentre percorreva, a piedi, il sentiero n. 406 per accedere alla Murgia Materana dall’accesso di Porta Pistola (Rione Sassi).

Al momento, i sanitari del 118 hanno riscontrato un trauma cranico commotivo.

Il malcapitato è stato trasportato dall’elisoccorso dei Vigili del fuoco al nosocomio materano Madonna delle Grazie.

Sul posto erano presenti anche gli agenti della Polizia Municipale e Ente Parco della Murgia Materana.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap