sabato, 13 Luglio 2024

Matera, insieme a Lecce e Crotone, è tra le città italiane con gli stipendi medi più bassi. Lo segnala Quifinanza.it, sottolineando che la retribuzione media annua lorda nella città dei Sassi ammonta a 23.340 euro, a Crotone è pari a 23.384 euro mentre a Lecce è di 23.001 euro.
Al primo posto, invece, troviamo Milano, con una retribuzione annua media di 34.414 euro. Il capoluogo lombardo stacca di quasi duemila euro la seconda in classifica, Bolzano. Al terzo posto c’è la provincia di Monza-Brianza (31.874 euro).
Si mantengono sopra la soglia dei 31mila euro anche Genova, Parma e Ravenna. Roma è al decimo posto, con una retribuzione pari a 30.685 euro.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap