lunedì, 15 Luglio 2024

Negozi di abbigliamento, supermercati, negozi di oggettistica… Se i bersagli sono scelti in modo random, il modus operandi è sempre quello: entrare, prelevare la merce, eludere i controlli con abilità e andare via senza pagare. La 52enne materana, ladra seriale, che lo scorso ottobre aveva portato a segno in un pomeriggio ben quattro furti, nonostante fosse ai domiciliari, e si fece arrestare dalla Polizia due volte in due giorni, è tornata in azione nelle scorse ore. A essere prese di mira altre attività commerciali della città dei Sassi: esercenti esasperati mentre a mettersi sulle tracce della “Arsenio Lupin in gonnella” sono stati i militari dell’Arma.

La donna ultimamente ha preso di mira anche i condomini dove, con la scaltrezza che la contraddistingue, riesce a portar via biciclette, tappeti, piante e quant’altro sia incustodito.

Per la cronaca, la 52enne è stata, come sempre, riaccompagnata comodamente a casa a spese dello Stato ed è di nuovo ai domiciliari.

Rossella Montemurro

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap