martedì, 23 Luglio 2024

Taglio del nastro nel pomeriggio per Gusto Italia in Tour, la fiera dell’enogastronomia, dell’artigianato e del turismo in corso in via La Vista a Matera fino al 18 aprile.

Organizzata e promossa dall’Associazione Italia Eventi, la fiera è patrocinata dall’UNOE Unione nazionale Organizzatori di eventi e realizzata in collaborazione con l’UNPLI Basilicata, la Pro Loco di Matera e il Comune di Matera.

Oggi l’inaugurazione ufficiale con gli Assessori del Comune di Matera Tiziana D’Oppido e Michelangelo Ferrara, i Consiglieri Emanuele Pilato e Nicola Stifano, il presidente di Italia Eventi Giuseppe Lupo e la responsabile della comunicazione Paola Viscito.

Il mercatino riunisce le aziende e gli artigiani dell’edizione 2022 di Gusto Italia in tour in una sfilata di sapori e di tipicità pasquali unica.

Dalla Campania: dolci pasquali della tradizione, tra cui sfogliatelle e babà e lingue di Procida, ma anche la pasticceria dei waffel in tanti gusti differenti, caramelle, marshmallow e confezioni di ovetti e cioccolato pasquale.

Un giovane apicoltore porterà pregiato miele, ma anche la novità degli spalmabili al miele e alla nocciola, oltre che una linea cosmetica sempre a base di miele. Non mancheranno anche salumi e formaggi irpini con delle novità gastronomiche pasquali.

Dalla Basilicata: prodotti tipici, formaggi, salumi, peperoni cruschi, canestrato di Moliterno, fagioli di Sarconi e vino di antica tradizione medievale per accompagnare i dolci pasquali.

Dalla Puglia: biscotti e taralli tradizionali, anche senza lievito e con olio extravergine di oliva.

Dalla Calabria: prodotti tipici, olio extravergine di oliva e vino, nduja, liquirizia e liquori alla liquirizia calabrese.

Dalla Sicilia: dolci tipici, confetture, marmellate, cannoli, cioccolato, cremini, torroni e croccanti preparati in diretta, ai vari gusti di nocciole, mandorle e pistacchio.

Per gli appassionati di artigianato: creazioni in ceramica, tra cui i palloncini dei desideri colorati al momento e produzioni a tema pasquale, foulard di produzione artigianale fiorentina con le stampe dei pittori più famosi. Creme, cosmetici e saponi artigianali a base di latte d’asina, gioielli realizzati a mano con diversi materiali e nei colori primaverili ed estivi, tutti regali perfetti per le festività pasquali.

Nelle giornate di sabato, domenica e lunedì i più piccoli resteranno incantati dal teatro di burattini di antica tradizione di Mario Apicella, ma non mancheranno nemmeno divertenti mascotte con cui giocare e scattare foto. Tra le più amate il coniglio Bugs Bunny, accanto a numerosi artisti di strada e momenti musicali.

Aperto tutti i giorni e ad ingresso gratuito, dalle ore 10 alle ore 24, l’iniziativa permette un viaggio virtuale attraverso le regioni del centro e del sud Italia.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap