sabato, 13 Luglio 2024

“Materalismo storico”, un
reportage a 360 gradi sul “fenomeno” Matera “baciata dall’Unesco e passata da “vergogna
nazionale” a capitale europea della cultura”: è quello firmato da Paola Zanuttini,
pubblicato oggi da Il Venerdì di Repubblica.

La giornalista,
sottolineando che “Matera è uscita definitivamente dalla marginalità”, ha
raccolto alcune voci autorevoli della città dei Sassi: dal direttore della
Fondazione Matera2019 Paolo Verri all’assessore ai Sassi Paola d’Antonio al
tour operator Michele Cappiello fino all’ex sindaco Salvatore Adduce e al primo
cittadino Raffaello De Ruggieri. Con note di colore, progetti, auspici e
qualche immancabile polemica, il pezzo è un’ulteriore vetrina preziosa per Matera.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap