lunedì, 15 Luglio 2024

Da gennaio 2018 Matera sarà una delle “Meraviglie”
raccontate su Rai Uno da Alberto Angela.

Il conduttore arriverà l’11 novembre per girare con la
sua troupe Rai le immagini del nuovo programma “Meraviglie – La Penisola dei
Tesori” e documentare il patrimonio dei Sassi e dell’habitat rupestre inserito
dal 1993 nella lista dei siti tutelati dall’Unesco.

Il tutto riassunto in tre (forse quattro) puntate, a
margine degli ottanta giorni di riprese -attualmente ancora in fase di
registrazione- attraverso 17 regioni interessate.
Nelle scorse settimane, Alberto Angela ha già girato le prime riprese al
castello di Grinzane Cavour, alla scoperta dei paesaggi vitivinicoli di
Langhe-Roero e Monferrato, tra focus e approfondimenti locali sul vino, il
panorama e la storia.

Oltre alla consueta esplorazione, interverranno ospiti
celebri con la loro personale testimonianza legata ad un luogo. Tra i primi
nomi annunciati ci saranno: Andrea Camilleri, Monica Bellucci e Paolo Conte.

L’Italia è in assoluto il paese che conta il maggior
numero al mondo di beni inseriti nell’importante catalogo internazionale, in
costante aggiornamento. Attualmente sono 53, fra i quali i centri storici di
numerose città come Roma, Firenze, Venezia, Vicenza, Napoli, Siena, Verona,
Ferrara, Mantova e Sabbioneta, Pienza, San Gimignano e Urbino. Inoltre, diversi
capolavori unici, di ogni epoca storica: dall’arte rupestre della Val Camonica
ai sassi di Matera, dal Cenacolo di Leonardo a Milano ai trulli di Alberobello,
dalle Cinque Terre alle aree archeologiche siciliane, così come Pompei ed
Ercolano, passando per la Reggia di Caserta, le ville di Tivoli, le Dolomiti,
fino all’Etna o alle isole Eolie. Le ultime ad essere state inserite nella
lista, nel corso del 2017, sono state le antiche mura veneziane e le vetuste
faggete del centro Italia.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap