lunedì, 15 Aprile 2024

Patto di amicizia tra Matera e Greccio (Ri) sulla tradizione presepiale

Matera è tra le città protagoniste oggi (13 aprile) alla “Festa delle città gemellate”, che si svolge nel comune rietino di Greccio dove è stato realizzato il presepe di San Francesco, il più antico d’Italia con i suoi 800 anni. Un’occasione preziosa per coinvolgere...

Si è tenuto nei giorni scorsi, presso il dipartimento Infrastrutture della Regione Basilicata, il primo incontro tecnico per la redazione del Piano strutturale comunale (Psc) di Matera, unico Municipio lucano ad aver avviato l’iter per la redazione dell’importante documento programmatico. All’incontro per l’Amministrazione comunale era presente l’assessore all’Urbanistica Antonio Materdomini, e per la Regione l’ingegner Bruno, che si è mostrata subito molto disponibile a raccogliere e recepire le indicazioni dei tecnici comunali, condividendo il percorso intrapreso. Appena ci saranno tutti i prerequisiti necessari, inizierà il confronto con cittadini, associazioni di categoria e consiglieri comunali, per arrivare a un risultato che sia il più partecipato e condiviso possibile, nel rispetto delle linee programmatiche già individuate dall’Amministrazione Bennardi. Al Piano stanno lavorando tecnici ed esperti del raggruppamento di imprese, composto dalla società cooperativa “Mate Engineering”, dello studio di architettura “Nigro”, dalla società cooperativa “Melting Pro” e dallo studio “Silva srl”. Il documento programmatico e strategico, individuerà le linee guida dello sviluppo urbano e sociale della città nei prossimi decenni. Sarà un lavoro lungo, che prevede la compartecipazione attiva dei cittadini, coinvolti dagli esperti della Melting Pro, società partner che si occuperà proprio della comunicazione e dell’informazione. È evidente come l’esperienza accumulata negli anni in svariate città e regioni italiane tra analisi, studio delle maggiori criticità oltre alle proposte progettuali avanzate, fanno credere che con la giusta e proficua collaborazione, anche tra enti, associazioni e cittadini, si possa fare davvero un bel lavoro. Questo primo incontro ha avuto l’obiettivo di avviare un confronto, finalizzato a porre le basi per la stesura del Psc, che definirà le scelte strategiche di sviluppo della città e del territorio materano, e sarà accompagnato dalla Valutazione ambientale strategica (Vas). Un processo di pianificazione capace di mettere in campo e attuare politiche di sviluppo e intervento, la cui realizzabilità maturerà nel tempo.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap