giovedì, 25 Luglio 2024

Il Presidente
dell’Osservatorio Ambientale della Città di Matera, Antonio Iacovone, esprime
piena soddisfazione per l’esito della riunione dell’Osservatorio tenutasi il 4
aprile 2019, nella quale si è proceduto alla elezione del Vice Presidente
eletto all’unanimità nella figura del presidente di Legambiente, Anna Longo.

Nella stessa
riunione  con riferimento all’indagine epidemiologica e in ossequio a
quanto deliberato dal Consiglio Comunale con atto  n. 72 dell’11/10/2017,
in particolare al punto D) “…che sia affidata a laboratori indipendenti una
indagine epidemiologica per valutare gli effetti dell’impianto sulla salute dei
lavoratori e della popolazione della città di Matera” è stato depositato
dal  “Comitato No Inceneritore a Matera” una proposta di “Analisi
epidemiologica per la valutazione dei possibili effetti sanitari in relazione
alle emissioni in atmosfera del Cementificio di Matera” predisposta dal Prof.
Paolo Crosignani, già Direttore del Registro Tumori ed Epidemiologia Ambientale
dell’IRCCS Istituto Nazionale Tumori di Milano, che è già stata trasmessa, in
data odierna,  a tutti i componenti dell’Osservatorio al fine di una
puntuale valutazione e che sarà oggetto di discussione nella prossina riunione
dell’Osservatorio.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap