martedì, 23 Aprile 2024

Foto Cosmo Laera
Si potranno ammirare
anche a Ferragosto le opere/pane dei 45 artisti internazionali ospitate negli
ipogei della Fondazione Sassi a Matera.
Il 15 agosto la mostra Tutti i pani del mondo sarà aperta al
pubblico, con ingresso libero, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

A cura di Andrea
B. Del Guercio, Tutti i pani del mondo presenta
sculture, installazioni, pitture astratte e figurative, fotografie e
video che interpretano e raccontano uno tra i più straordinari
soggetti rappresentativi della società umana e delle sue infinite e diverse
culture, un simbolo non solo della storia ma di una perenne contemporaneità: il
pane.

Le opere/pane sono state
realizzate da artisti africani, asiatici e europei appositamente per la mostra
simbolo del Festival La Terra del pane, un progetto di Matera
Capitale Europea della Cultura 2019, tema: Radici e Percorsi che
la Fondazione Sassi realizza nell’anno in cui Matera è Capitale
Europea della Cultura in coproduzione con la Fondazione Matera-Basilicata
2019.

“Nei primi quindici
giorni di apertura al pubblico, sono oltre mille i visitatori che hanno
raggiunto la Fondazione Sassi, nel cuore del Sasso Barisano, per ammirare le
opere esposte- afferma il presidente della Fondazione Sassi di Matera, Vincenzo
Santochirico – Una mostra, Tutti i pani del mondo, che anticipa
il Festival La Terra del pane”.
Progetto di Matera 2019 che la Fondazione Sassi realizzerà dal 12 al 20 ottobre
con un ricco programma di mostre d’arte e di fotografia, di appuntamenti con il
teatro, la musica e il cinema, con presentazioni di libri alla presenza degli
autori, con dibattiti e approfondimenti che esalteranno il profilo culturale e
antropologico, di due elementi che maggiormente caratterizzano la città di
Matera: il pane e la terra”.

La mostra Tutti i
pani del mondo resterà aperta al pubblico fino al 20 settembre 2019. Si
potrà visitare dal martedì alla domenica (giorno di chiusura il lunedì) a
Matera, negli ipogei della Fondazione Sassi nel rione Sasso Barisano. L’ingresso
è libero.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap