Matera, maxi controllo dei Carabinieri in materia di sicurezza sul lavoro. Scoperti lavoratori in nero e denunciati sette responsabili aziendali

Nella
giornata del 23.02.2018, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ ambito
di specifici servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di prevenzione
e sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché al contrasto della manodopera in nero,
hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Matera, diretta dal
Procuratore dott. Pietro Argentino, nr. 7 persone, resesi responsabili a vario
titolo, di diverse violazioni penali inerenti la specifica normativa.
In
particolare i militari della Stazione di Matera, congiuntamente a quelli dei
Nuclei Carabinieri Ispettorato del lavoro e Matera  e Potenza, nonché personale dell’ ispettorato
territoriale, hanno proceduto al controllo di nr. 8 opifici della zona, al fine
di accertare il rispetto della normativa concernente la prevenzione e sicurezza
sui luoghi di lavoro, ed inoltre a verificare l’eventuale presenza di
manodopera irregolare.
Nello
specifico, nel corso dei controlli si riscontravano:
        
gravi violazioni circa l’ attuazione dei
piani di emergenza ed evacuazione (ad esempio, in alcuni casi le vie di fuga,
previste per permettere a chi si trovi all’ interno dello stabile, in caso di
emergenza, di uscire rapidamente fuori dalla struttura, non erano sgombre);
        
l’assenza di varia documentazione inerente
la valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro e l’ informazioni di
sicurezza  ai dipendenti;
        
la presenza complessiva di nr. 2
lavoratori al nero.
Al
termine dell’ attività, in relazioni alle inosservanze riscontrate, si
procedeva:
        
a deferire in s.l. nr. 7 persone ( tutti
con incarichi di responsabilità all’ interno delle aziende ispezionate);
        
ad elevare sanzioni amministrative per
complessivi circa € 10.000;
        
alla contestazione di diverse
contravvenzioni per un totale di circa  
130.000.
 
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap