giovedì, 25 Luglio 2024

Lo storico Caffè Centrale
di Matera, in piazza Vittorio Veneto 8, cambia gestione dopo 54 anni. Lo scorso
31 dicembre c’è stato il passaggio di consegne dai fratelli Giuseppe e Damiano
Montemurro che lo hanno gestito per oltre mezzo secolo, al nuovo proprietario,
l’imprenditore materano Vincenzo Schiavone (nella foto il passaggio di
consegne). A prendere il testimone del rinomato Caffè Centrale che è attivo,
ininterrottamente, dagli anni ‘30 del secolo scorso saranno i due figli di
Schiavone, i gemelli Angelo e Lorenzo. Appena ventiduenni i fratelli Schiavone
terranno viva la tradizione di questo bar che conserva tutto il fascino dei
caffè storici italiani. Damiano il più giovane dei fratelli Montemurro
continuerà ancora per una anno ad affiancare nel bar i fratelli Schiavone per
insegnare loro tutti i segreti di un buon caffè. Giuseppe Montemurro invece, ad
80 anni si godrà finalmente la pensione dopo aver servito con professionalità
centinaia di migliaia di caffè in 54 anni.

Tanti i nomi di artisti,
intellettuali, imprenditori, attori e politici che, in oltre 80 anni, si sono
fermati nel cuore di Matera a sorseggiare un caffè, un drink, un aperitivo e a
gustare un aperitivo o un gelato. Caratterizzato dalla sua posizione ad
angolo con doppio ingresso, il Caffè Centrale continuerà ad essere una
imperdibile sosta per turisti e materani, con l’atmosfera cordiale che da
sempre caratterizza questa icona del centro di Matera.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap