venerdì, 19 Aprile 2024

 
Ha inizio oggi la riqualificazione degli immobili di
Via Frangione e di Via Da Vinci attraverso l’arte murale, resa possibile grazie
ad un bando promosso dall’ATER di Matera.
L’iniziativa prevede la realizzazione di due opere
murali sulle facciate di ciascuno degli edifici da parte di quattro artisti:
Vincenzo Del Vecchio (Napoli), Marica Montemurro (Matera), Annamaria
Muscaridola (Matera) e Giovanni Papapietro (Matera).
Gli artisti saranno impegnati in “Quo vadis”, il
progetto vincitore del bando presentato dall’Associazione materana Allopera,
incentrato sul viaggio della città di Matera alla ricerca della propria
identità e delle proprie radici nell’anno dell’elezione a Capitale Europea
della Cultura.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap