venerdì, 19 Aprile 2024

Si è svolta nel
pomeriggio di oggi la seduta dell’Osservatorio Ambientale della città di
Matera, riunito congiuntamente alla VII Commissione consiliare. Nel corso della
riunione, convocata dal presidente Antonio Iacovone, si è tenuta una
videoconferenza con il Prof. Paolo Crosignani, già Direttore del Registro
Tumori ed Epidemiologia Ambientale dell’IRCCS Istituto Nazionale Tumori di
Milano che ha presentato una proposta di “Analisi epidemiologica per la
valutazione dei possibili effetti sanitari in relazione alle emissioni in
atmosfera del Cementificio di Matera”.

L’eminente scienziato ha
risposto alle numerose domande che i partecipanti hanno rivolto in merito alla
metodologia da lui proposta per sviluppare l’indagine epidemiologica
georeferenziata.

“Esprimo soddisfazione –
ha detto il Presidente Antonio Iacovone – per l’interesse manifestato dai
Consiglieri Comunali, in linea con la delibera di Consiglio Comunale con
 la quale è stata impegnata la somma di € 60.000 per l’acquisizione dei
dati utili alla tutela della salute dei cittadini.

Prossimo step sarà la
costituzione di un tavolo tecnico che possa  acquisire i dati utili allo
svolgimento dell’indagine stessa coinvolgendo l’Osservatorio Epidemiologico
Regionale”.
 
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap