Matera, il sindaco interviene sulla discarica in località La Martella

Il Sindaco di Matera, sulla criticità della discarica in località La Martella, facendo seguito a quanto già espresso nella delibera di Giunta dello scorso 31 ottobre, fornisce ulteriori precisazioni e smentisce affermazioni di stampa sulla figura dell’esperto individuato dall’Ente: << L’ing. Luigi Boeri non è né un Commissario né tanto meno un Ispettore Generale. Boeri deve coadiuvare e collaborare con l’Amministrazione per poter individuare le soluzioni migliori da porre all’attenzione della Regione Basilicata, soprattutto in relazione ai 53mila mc di rifiuti abbancati dal 2002 al 2008, per cui vi è una contestazione d’infrazione europea. Infatti, dalle modalità di trattamento dell’abbancato, potrebbero derivare conseguenze economiche rilevanti per la cittadinanza. In particolare, se fosse imposto di allontanare quei 53mila mc, il Comune dovrebbe impegnare diversi milioni di euro a tale fine. Di qui la necessità d’individuare soluzioni alternative, ecologicamente corrette e quindi di consultare un professionista d’indubbia competenza ed esperienza che possa garantire la più efficace gestione di una problematica così dirompente >>. Ad avvalorare le affermazioni del Sindaco, vi è quanto deliberato dalla Giunta e pubblicato all’Albo Pretorio dal 3 novembre scorso e cioè l’intento dell’Ente “di dotarsi di un autorevole contributo di alto profilo tecnico-scientifico per coadiuvare e supportare gli uffici competenti nell’individuare, nel rispetto dei vigenti riferimenti normativi, le soluzioni tecniche più idonee a superare le difficoltà che contraddistinguono odiernamente le complesse vicende connesse all’autorizzazione, all’esercizio, alla chiusura e alla post gestione dell’impianto per il trattamento dei rifiuti non pericolosi…”.

Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap