Matera, il convento dell’Annunziata si colora di verde per il giorno di San Patrizio

Il 17 marzo, il mondo
s’illumina di verde per festeggiare San Patrizio. 

Sono circa 400 i
monumenti e le icone di diversi Paesi che parteciperanno alla decima edizione
del Global Greening, l’iniziativa di Turismo Irlandese che coinvolge nove città
italiane. 

Per la prima volta,
quest’anno anche Matera parteciperà alla festa proiettando, a partire dalle ore
20, una luce verde, sul palazzo dell’ex convento dell’Annunziata. 

In Italia, cambieranno
colore anche altri 16 monumenti: il Colosseo e l’Ambasciata d’Irlanda a Roma,
la Torre Pendente di Pisa, il Pozzo di San Patrizio, la Fortezza Albornoz e il
Palazzo Municipale a Orvieto, Castel Nuovo (Maschio Angioino) e Castel dell’Ovo
a Napoli, il Gazebo di Terrazza Mascagni e il Cisternino di città a Livorno, il
Castello Aragonese e la Sala dei Bronzi di Riace nel Museo Archeologico di Reggio
Calabria, la Cascata Isola del Liri (in provincia di Frosinone), Piazza
Mercurio a Massa e il Fidenza Village di Fidenza.

Tra i nuovi siti che si
aggiungono quest’anno alla lista dei “luoghi verdi” del 17 marzo, figurano: le
Cascate Vittoria, The Eden Project in Cornovaglia, le mura di York, The Cotton
Tree in Sierra Leone, la statua “Chiu” a Nairobi, le Nation Towers ad
Abu Dhabi, il castello di Beaulieu sulle rive della Loira, la torre Atakule ad
Ankara.

Questi monumenti si
aggiungono a quelli che sono già stati protagonisti della festa in onore di San
Patrizio: le Cascate del Niagara, l’insegna “Welcome” a Las Vegas, il
Castello della Bella Addormentata a Disneyland Paris, l’Opera House di Sydney,
il Burj al Arab, la statua del Cristo Redentore a Rio de Janeiro, la London Eye
e molti altri.

“La città capitale
europea della cultura ha raccolto con molto piacere – spiega il Sindaco di
Matera, Raffaello De Ruggieri – l’invito di Turismo Irlandese ad illuminare un
edificio rappresentativo della città per la festa di San Patrizio. Abbiamo
scelto il Palazzo dell’Annunziata che si trova nella centralissima Piazza
Vittorio Veneto, per testimoniare la partecipazione della comunità materana ad
una festa molto sentita dal popolo irlandese e per gettare un ponte ideale tra
Matera e Galway che sarà capitale europea della cultura nel 2020”.

“Questa è la decima
edizione dell’iniziativa Global Greening di Turismo Irlandese -sottolinea Niamh
Kinsella, Direttore per l’Italia di Turismo Irlandese – e sono entusiasta di veder
aumentare i siti che desiderano essere coinvolti per partecipare alle
celebrazioni di San Patrizio. Sono particolarmente felice dell’adesione per la
prima volta quest’anno di Matera, città dalla bellezza unica che per il 2020
passerà il testimone di Capitale Europea della Cultura a Galway, città
dell’Ovest Irlanda. Siamo davvero onorati di questo segno di amicizia
dell’Italia verso l’Irlanda e il popolo irlandese. Il successo della nostra
iniziativa è dovuto in gran parte al grande lavoro di collaborazione che
svolgiamo con le Ambasciate. Desidero in particolare ringraziare l’Ambasciata
d’Irlanda a Roma per il grande sostegno, l’Opera della Primaziale Pisana, le
Amministrazioni di Roma, Orvieto, Livorno, Reggio Calabria, Napoli, Matera,
Massa e di Isola del Liri”.

Il 17 marzo, inoltre,
Turismo Irlandese organizza su Instagram un contest fotografico. Per
partecipare basterà postare una foto o un selfie nei luoghi illuminati di verde
usando l’hashtag #Italialovegreen. In palio c’è un week end in Irlanda. 

Per maggiori
informazioni: www.irlanda.com/greening
 
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap