Le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, hanno indetto per
giovedì 12 aprile 2018 (ore 9.15 piazzale Comune di Matera), una giornata di
sciopero con i lavoratori asilo nido della città. La
dichiarazione di sciopero – (lg. 146/90; lg 83/2000
del 2002 Comm. di Garanzia), giunge dopo aver esperito con esito negativo la
seconda fase di raffreddamento, secondo quanto previsto dalla delibera 2/13 del
2002, svoltasi in data 01/03/2018, presso la Prefettura di Matera.

Le
organizzazioni sindacali di Matera dichiarano lo sciopero del personale in
regime di convenzione con l’Amministrazione comunale, che, per il tramite delle
organizzazioni sindacali, ripetutamente hanno richiesto al Sindaco di Matera,
la convocazione di un tavolo urgente per discutere delle problematiche generali
relative alla gestione degli asili nido e le modalità di proseguimento delle
attività che contemperi la qualità e l’uniformità del servizio e la
salvaguardia degli attuali livelli occupazionali e delle professionalità ivi
impiegate.
In
particolare con lo sciopero si rivendica:  

·       
L’applicazione
della clausola sociale di salvaguardia occupazionale di tutto il personale attualmente
in servizio nella Cooperativa Jan Patocka;

·       
L’applicazione
degli impegni presi dall’Amministrazione comunale per il mantenimento
dell’equilibrio economico – finanziario per il proseguimento delle attività che
contemperi la qualità e l’uniformità del servizio e il pagamento delle
retribuzioni delle lavoratrici e lavoratori.

In
occasione dello sciopero, saranno comunque garantite le prestazioni
indispensabili nelle fasce previste e concordate a livello aziendale.

Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *