Matera e provincia, controlli dei Carabinieri nel fine settimana: una persona denunciata ed un’altra sanzionata per guida in stato di ubriachezza. Sequestrate sostanze stupefacenti per uso personale e comminate sanzioni per violazioni del codice della strada

Lo scorso fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio sia nel capoluogo che nei limitrofi comuni di Montescaglioso e Pomarico. Al termine del servizio un 49enne di Montescaglioso è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica materana per essere stato sorpreso alla guida della sua auto nonostante gli fosse stata ritirata la patente dalla Prefettura di Matera in quanto sottoposto alla misura di prevenzione dell’Avviso orale del Questore. Sanzionato anche un 63enne di Matera controllato in stato di ubriachezza al volante della propria autovettura. Contestate violazioni amministrative a tre giovani, tra i 16 ed i 24 anni, trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana per uso personale. Alla contestazione di tale illecito amministrativo consegue una segnalazione al Prefetto che avvia un procedimento da cui può scaturire la sospensione della patente di guida, del porto d’armi e del passaporto o il divieto di conseguire detti documenti, come anche la sottoposizione ad un programma di recupero dalle tossicodipendenze presso il SERT. Nelle situazioni più gravi o in caso di recidiva si può arrivare all’irrogazione di ulteriori misure quali l’obbligo di presentazione presso gli uffici di polizia o l’obbligo di permanenza in casa in alcune ore del giorno, il divieto di frequentaredeterminati locali oppure di allontanarsi dal comune di residenza. Al fine di prevenire e contrastare condotte pericolose alla guida, spesso causa di gravi incidenti, o comportamenti che evidenziano scarso rispetto per il prossimo, sono state comminate infine 25 sanzioni, prevalentemente relative a manovre di sorpasso azzardate, al mancato arresto del veicolo in corrispondenza di attraversamenti pedonali in presenza di pedoni, all’uso improprio di apparecchi telefonici alla guida e all’indebito parcheggio di autovetture negli spazi di sosta riservati ai disabili.  

Pubblicità
lunedì Maggio 15, 2023

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Copy link
Powered by Social Snap