lunedì, 22 Luglio 2024

    

                                     

 
Continua la diciottesima edizione di Festival Duni, manifestazione il cui cartellone, con ben tredici concerti e tre grandi eventi, “animerà” artisticamente e culturalmente l’estate materana fino al 12 agosto.
Alle ore 21.00 di DOMANI, domenica 23 luglio, nella Piazzetta della Parabola a Matera si terrà, con ingresso libero e gratuito, il concerto “Villanelle alla napoletana” con l’attore e cantante Lello Giulivo e il Ensemble “Scherza L’Alma”.
 
È il secondo di tre imperdibili concerti che vedono, in questa diciottesima edizione di Festival, il ritorno della grande musica barocca filologica affidata alla “cura artistica” del Maestro Piero Massa e della sua associazione “Centro di Musica e Antica e Contemporanea”.
Questa nuova collaborazione, con programmi incentrati interamente sulle musiche del repertorio sei-settecentesco napoletano, sta portando a Matera importanti solisti specializzati nel repertorio barocco, accompagnati da musicisti che suoneranno strumenti “dedicati” a questo genere musicale.
 
Il secondo evento animerà Piazzetta della Parabola con il concerto dal titolo “Villanelle alla Napoletana” eseguito dal Ensemble “Scherza L’Alma”, nel quale la voce del poliedrico attore e cantante Lello Giulivo insieme a Mauro Squillante, Leonardo Massa, Natalia Bonello e Luca Tarantino, ci riporteranno alle antiche atmosfere partenopee dei secoli XVII° e XVIII° tramite villanelle ed arie.
La villanella napoletana è un genere musicale che, per la immediatezza melodica e la vivacità ritmica, nonché per la duttilità della lingua, adatta sia alla lirica amorosa che all’invettiva satirica, ebbe fortuna ben oltre i confini dello stato borbonico diffondendosi in tutta Europa.
 
L’organizzazione della diciottesima edizione di Festival Duni rinnova la collaborazione sinergica tra Festival Duni e l’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna Grecia” nella città Capitale Europea della Cultura.
 
Quest’anno Festival Duni si realizza grazie ai patrocini istituzionali del MIBACT, Comune di Matera, Regione Basilicata, Camera di Commercio di Matera, Centro di Musica Antica e Contemporanea, Fondazione “Le Monacelle” e “Matera2019 Capitale europea della Cultura”.
Contribuiscono a Festival Duni 2017 i main sponsor UBI Banca, Grieco abbigliamento, Bawer, Italcementi Group, Qui Discount, Ingest Ingegneria e Consulenza Industriale, Ristorazioni S&P Catering & Banqueting, Coserplast, De Salvo srl e Fratelli Lisurici Ristorante del Sasso Baresano. Collaborano alla manifestazione la Fondazione Francesca Divella e l’Hotel “Cave del Sole”.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap