giovedì, 29 Febbraio 2024

“Ritratti di Matrimoni”, una mostra inedita a Matera

 Dal 12 al 16 marzo, nelle scuderie di Palazzo Malvinni Malvezzi sarà ancora una volta protagonista la fotografia di matrimonio d’autore. In occasione della Convention annuale di ANFM, unica Associazione italiana di fotografi matrimonialisti, Maurizio Beucci,...

In data odierna si
è svolto nella Prefettura di Matera il Comitato Provinciale dell’Ordine e della
Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Antonella Bellomo, composto dal
Questore e dai Comandanti dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza,
con due argomenti all’ordine del giorno: la sicurezza del Comune di Policoro e
l’organizzazione della manifestazione della RAI “L’anno che Verrà” in programma
a Matera il 31 dicembre prossimo.

Al primo incontro
ha partecipato il Sindaco di Policoro con alcuni rappresentanti delle categorie
produttive colpite in questi ultimi mesi da furti di mezzi nelle loro aziende.
Il Sindaco ha riferito che sono in corso le procedure per appaltare un primo
impianto di video sorveglianza, con trenta telecamere, che diventerà operativo
nei primi mesi del prossimo anno.

Per quanto attiene
agli insediamenti artigianali, procederà ad una convenzione con gli
imprenditori per individuare un sistema per controllare gli accessi all’area
interessata.

Nella seconda
parte dell’incontro, hanno partecipato i rappresentanti del Comune di Matera,
della Regione Basilicata, il Comandante dei Vigili del Fuoco, della Fondazione
di partecipazione Matera-Basilicata 2019, dell’A.S.M., del Servizio 118 e i
funzionari della RAI, preposti all’organizzazione dell’evento.

Il Prefetto, in
premessa,  ha richiamato l’attenzione sull’esigenza del rispetto 
della normativa e, in particolare, delle linee guida adottate il 18 luglio 2018
dal Ministero dell’Interno per l’organizzazione delle manifestazioni con
presenza di pubblico.

Si è concordato,
pertanto, che la Regione Basilicata procederà ad incaricare il Comune di Matera
ad assumere il ruolo di organizzatore entro il 16 prossimo affinché il Comune
di Matera possa predisporre il piano di sicurezza che verrà nuovamente
sottoposto all’esame del Comitato entro il prossimo 23 novembre.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap