Matera, approvato il Regolamento per la disciplina della cessione in proprietà delle aree PEEP. L’assessore Violetto: “La politica ha colto un’esigenza reale della città”

Il 28 dicembre 2017, su proposta dell’assessorato al
Patrimonio, il Consiglio Comunale di Matera ha approvato il “regolamento
comunale per la cessione in proprietà delle aree concesse in diritto di
superficie. Rimozione dei vincoli di inalienabilità e di godimento decennali e
ventennali. Rimozione del prezzo massimo di cessione e del canone massimo di
locazione per le aree concesse sia in diritto di superficie sia in diritto di
proprietà”, in applicazione della L. n. 448/1998 e della L. n. 106/2011.
“Il provvedimento – spiega l’assessore al patrimonio Adriana
Violetto – consentirà a molte famiglie che hanno acquistato abitazioni
costruite in aree PEEP in regime di proprietà superficiaria, di diventare
finalmente pienamente proprietarie anche del suolo su cui sorgono le loro
costruzioni. Permetterà inoltre a tutti gli assegnatari di alloggi in aree PEEP
(sia che abbiano acquistato in diritto di proprietà sia in diritto di
superficie) di rimuovere quei vincoli che rendevano estremamente difficoltosa
la vendita e la locazione di quegli alloggi: la temporanea inalienabilità,
l’imposizione di un prezzo massimo di cessione e di locazione.
I cittadini che lo vorranno, pagando una somma determinata
secondo canoni di legge che sarà possibile rateizzare fortemente, potranno
stipulare col Comune una convenzione che libererà la loro abitazione dai
vincoli e quindi disporne liberamente, come è giusto che sia dopo i tanti
sacrifici che l’acquisto di una casa comporta per le famiglie. La bontà del
provvedimento, che è frutto anche del corale impegno degli Uffici, della
Commissione Patrimonio presieduta dal consigliere Antonio Iacovone è
testimoniata dal fatto che sia stato approvato all’unanimità in Consiglio.
Segno che le scelte che rispondono a reali e sentite esigenze dei cittadini
possono mettere d’accordo tutti”
 
    
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap