domenica, 14 Aprile 2024

Patto di amicizia tra Matera e Greccio (Ri) sulla tradizione presepiale

Matera è tra le città protagoniste oggi (13 aprile) alla “Festa delle città gemellate”, che si svolge nel comune rietino di Greccio dove è stato realizzato il presepe di San Francesco, il più antico d’Italia con i suoi 800 anni. Un’occasione preziosa per coinvolgere...

Su richiesta della FILCAMS CGIL di Matera, il prossimo 27 marzo alle ore 12, l’Assessore al lavoro della Regione Basilicata ha convocato un incontro con la società HRG Italia, in conseguenza della annunciata chiusura della sede di Matera ed il trasferimento, a partire dal prossimo 1 aprile, dei 20 dipendenti presso la sede centrale di Cormano (MI).

Nei giorni scorsi, la scrivente aveva richiesto alla società di spostare di almeno 1 mese la data di trasferimento per i dipendenti per provare a ricercare soluzioni alternative, ma la HRG ha comunque ribadito “che non è in discussione la decisione della chiusura degli uffici di Matera”.

Considerato che permane l’incertezza rispetto al futuro occupazionale, la scrivente O.S. proclama sciopero ad oltranza e fino a che sarà trovata una soluzione soddisfacente, a partire dal giorno 27 marzo p.v., con presidio sotto gli uffici della regione Basilicata (sede di Matera) nella mattinata del 27 marzo p.v. a partire dalle ore 12.

L’Azienda, il cui nome originario era ARC (Advance Reservation Center) nasce nel 2007 per volontà della Hogg Robinson Group Italia, in seguito ad un progetto approvato e finanziato dalla Regione Basilicata ed occupa inizialmente circa 20 persone , ma già al termine del 2009, il numero di occupati raggiunge le 50 unità.

Si occupa di servizi di consulenza per viaggi di affari e vantava importanti clienti, tra cui, solo per citarne alcuni: Ernst & Young, Prada, Armani, Procter & Gamble, BMW, Pirelli, ecc.

Nel 2018, la multinazionale Hogg Robinson Group, attraverso un’offerta pubblica, viene acquistata da American Express Global Business Travel, che in Italia ha una joint venture con il gruppo UVET, società leader nella fornitura di servizi e soluzioni per viaggi d’affari, mobility, turismo, incoming ed eventi corporate.

Inizia una lunga trattativa che avrebbe dovuto portare ad un accordo tra American Express e UVET rispetto al trasferimento del personale e dei clienti da HRG alla stessa UVET.

Nel 2022, dopo il periodo COVID, sembrava vi fosse una accelerazione sulla definizione dei termini per l’accordo tra le società, ed invece nella primavera del 2023 giunge la notizia dell’apertura di una sede UVET proprio a Matera.

Da quel momento in poi, UVET inizia la campagna di reclutamento personale e 20 dipendenti HRG formalizzano le proprie dimissioni e vengono assunti dalla nuova società.

Nel frattempo, HRG incorpora la società ARC e i dipendenti passano, senza soluzione di continuità, alle sue dipendenze conservando mansioni, inquadramento e anzianità.

Fino alla decisione formalizzata nelle scorse settimane di chiudere la sede di Matera, che ha portato la scrivente a proclamare lo stato di agitazione ed ha richiedere un incontro al Prefetto di Matera, che si è tenuto in data 14 marzo u.s., ma che purtroppo non ha prodotto un esito positivo, perché le posizioni restano distanti.

Si confida, adesso, nell’intervento dell’assessorato al lavoro della Regione, per trovare una soluzione alternativa alla perdita dei 20 posti di lavoro.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap