domenica, 25 Febbraio 2024

È stato affidato nei giorni scorsi, l’appalto per la realizzazione di un nuovo asilo nido alla periferia nord della città, nell’ambito della lottizzazione “Quadrifoglio”. Ne dà notizia il sindaco, Domenico Bennardi, dopo la stipula del contratto con l’impresa che realizzerà la struttura, con fondi specifici del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), destinati al “potenziamento dei servizi di istruzione in aree urbane svantaggiate o periferiche”. L’importo a base di gara, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, è di circa un milione di euro, aggiudicato a un’impresa lucana di Melfi che dopo l’approvazione del progetto esecutivo entro la fine di dicembre, dovrà avviare e quindi realizzare i lavori in poco meno di un anno e mezzo; quindi, salvo imprevisti, l’asilo potrebbe essere pronto entro giugno 2025. «Ancora una volta l’Amministrazione ha dimostrato di aver presentato una proposta ammissibile a finanziamento -commenta Bennardi- e grazie al lavoro intenso e alacre, svolto da tutto il settore Opere pubbliche, riuscirà a rispettare le scadenze del Pnrr, realizzando un’opera (legata al bando per gli asili nido e per le scuole dell’infanzia) entro i tempi previsti. Un asilo nido in una zona della città densamente abitata, a cui questo presidio sarà molto utile. Si pensi alle giovani mamme lavoratrici, che con l’asilo vicino casa potranno avere un aiuto determinante. La lottizzazione Quadrifoglio -conclude il sindaco- si trova anche in una zona strategica per tutti i quartieri che la circondano».

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap